Maltrattamenti nei confronti della ex: braccialetto elettronico per un 55enne

Il provvedimenti di custodia cautelare è stato eseguito dai carabinieri di Alezio, nei confronti di un uomo che attualmente si è trasferito a Parabita

I carabinieri di Alezio.

ALEZIO – Scatta un provvedimento di custodia cautelare, ad Alezio, nei confronti di un uomo accusato di maltrattamenti nei confronti della ex compagna. Un 55enne (ne omettiamo le generalità a tutela della vittima, ndr), da tempo trasferitosi a Parabita, dovrà infatti indossare il braccialetto elettronico.

I fatti, denunciati dalla vittima ai carabinieri del luogo e sui quali i militari hanno indagato, sarebbero andati avanti per un anno. Addirittura, fino a qualche giorno addietro. I militari dell’Arma, davanti all’ultimo episodio, hanno eseguito la misura disposta dal magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce.

Con il provvedimento i carabinieri di Alezio, guidati dal maresciallo Paolo Novello,  sperano di aver messo fine a quegli atti persecutori e violenze psicologiche ai quali la malcapitata era sottoposta da diversi mesi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Congedo: "Filobus ed estimi, due errori del centrodestra. Salvemini? Senza coraggio"

  • Cronaca

    Rogo divampa nella notte: distrutti due mezzi di una ditta edile

  • Attualità

    “Rocco Chinnici e la nascita del pool Antimafia”, l’iniziativa in ricordo di Falcone e Borsellino

  • Politica

    Vita nuova per i pendolari salentini: in arrivo i treni moderni e veloci di Fse

I più letti della settimana

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Esalta il fisico con gli abiti giusti

  • Malore improvviso, cameriere cade e batte la testa: in codice rosso

  • Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

Torna su
LeccePrima è in caricamento