In mare senza regole: con l'acquascooter in area protetta, col pattino a portare bevande

Diverse multe della guardia costiera tra barche a motore acceso nella fascia di balneazione e violazioni varie delle ordinanze sulla sicurezza

GALLIPOLI - La sensazione è che in mare il rispetto delle regole sulla sicurezza non sia una priorità. Per fortuna c’è la guardia costiera che  monitora e interviene con i suoi mezzi: così è accaduto ieri quando sono state elevate otto multe per aver navigato a motore nella fascia riservata ai bagnanti e altre sanzioni sono state comminate per aver transitato nelle acque di Gallipoli nei pressi dello Scoglio del Campo, in area interdetta alla navigazione a motore sin dal 2015. In totale le multe ammontano a circa 2mila euro.

È stata una domenica molto impegnativa per i militari dipendenti dalla capitaneria di porto di Gallipoli che hanno effettuato controlli in tutto il comparto di loro competenza per verificare l'ottemperanza delle ordinanze sulla sicurezza emanate dalla capitaneria e dall'ufficio circondariale marittimo di Otranto. Nell' area marina protetta di Porto Cesareo, dove la navigazione è interdetta lungo tutto il perimetro, due conducenti di acquascooter sono stati multati di 412 euro ciascuno.

Ammontano invece a tremila euro le sanzioni irrogate a tre gestori di stabilimenti balneari: in due casi è stata accertata la mancata installazione della postazione di salvataggio sopraelevate, come invece previsto dalla normativa, mentre in un caso i militari hanno verificato che il pattino non veniva usato per operazioni di soccorso ma per trasportare delle bevande a una barca ancorata al largo: la sanzione ha coinvolto anche l’assistente al salvataggio oltre che il titolare della struttura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Non solo mare, anche terra senza regole da queste parti! Sono in pochi a rispettarle!

  • Rispondo al Sig.Bruno: Con il commento che ha pubblicato ha evidenziato il suo quoziente di intelligenza ( -10) mi scusi io non deputato a giudicare le persone, ma commenti del genere lasciano esterrefatti.Mi auguro solo che sia stata solo ironia

  • salento,,,,lu sole , lu mare, lu jentu e l'anarchia assoluta...

  • come al solito i soliti commenti che poco hanno di serietà ...la sicurezza in mare prima di tutto ed il rispetto delle regole questo non viene in mente al qualunquismo corrente dei miei conterranei Salentini. Sparare stupidaggini si..quello è all'ordine del giorno

  • e dove deve andare con l'acqua scouter sull'Autostrada?????????????

Notizie di oggi

  • Politica

    Election day, l'affluenza alle 12: in calo il dato delle comunali leccesi

  • Nardò

    Si indaga sull’ennesima auto in fumo: forse l’azione di un piromane

  • Politica

    Mercatone Uno, fallisce la società. Dramma occupazionale per 123 famiglie

  • Incidenti stradali

    Collisione con handbike, disabile ferito e autista positivo alla cannabis

I più letti della settimana

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: indagati padre e zio

  • Suicida in cella d'isolamento, la madre denuncia: "Mio figlio doveva prendere farmaci"

  • Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

  • In tre lo accerchiano sotto casa, commerciante pestato e rapinato

  • Un Rolex inesistente e il finto rimborso. Ed è doppia truffa da 24mila euro

Torna su
LeccePrima è in caricamento