Non rispetta l'alt dei carabinieri, scatta l'inseguimento: denunciato un 72enne

L'uomo, alla guida di una Fiat Multipla, ha tentato la fuga da Melpignano a Castrignano de' Greci, dove è stato raggiunto. Non aveva l'assicurazione né la revisione

CASTRIGNANO DE’ GRECI – Un 72enne originario di Cutrofiano è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Corigliano d’Otranto dopo un inseguimento avvenuto martedì mattina nel cuore della Grecìa Salentina.

L’uomo, al volante della sua Fiat Multipla, non ha rispettato l’alt intimato dai militari in via Benedetto Croce, a Melpignano, e anzi ha accelerato nel tentativo di allontanarsi il più velocemente possibile. La pattuglia si è messa all’inseguimento mentre V.P., cercando di sfuggire, creava diverse situazioni di pericolo lungo le strade percorse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta raggiunto in via Pitagora, a Castrignano de’ Greci, suo paese di residenza, l'uomo è stato identificato: al termine delle verifiche gli sono stati contestati la resistenza a pubblico ufficiale, la mancanza di copertura assicurativa e delle revisione obbligatoria, la guida contromano e una velocità non commisurata alle condizioni della strada . L'auto è stata posta sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervento di riduzione dello stomaco, muore in casa dopo un malore

  • Salvato in extremis dal suicidio, in mano un biglietto d'addio incompiuto

  • Estorsione ai bar e riciclaggio: oltre all'ex senatore, in manette militare salentino

  • Fra serra e casa una piccola fabbrica della marijuana: arrestato

  • Spaccio di stupefacenti, armi e rapine, in 23 davanti al giudice

  • Tenta rapina nel market, ma il cassiere reagisce. Arrestato dopo la fuga

Torna su
LeccePrima è in caricamento