Non rispetta l'alt dei carabinieri, scatta l'inseguimento: denunciato un 72enne

L'uomo, alla guida di una Fiat Multipla, ha tentato la fuga da Melpignano a Castrignano de' Greci, dove è stato raggiunto. Non aveva l'assicurazione né la revisione

CASTRIGNANO DE’ GRECI – Un 72enne originario di Cutrofiano è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Corigliano d’Otranto dopo un inseguimento avvenuto martedì mattina nel cuore della Grecìa Salentina.

L’uomo, al volante della sua Fiat Multipla, non ha rispettato l’alt intimato dai militari in via Benedetto Croce, a Melpignano, e anzi ha accelerato nel tentativo di allontanarsi il più velocemente possibile. La pattuglia si è messa all’inseguimento mentre V.P., cercando di sfuggire, creava diverse situazioni di pericolo lungo le strade percorse.

Una volta raggiunto in via Pitagora, a Castrignano de’ Greci, suo paese di residenza, l'uomo è stato identificato: al termine delle verifiche gli sono stati contestati la resistenza a pubblico ufficiale, la mancanza di copertura assicurativa e delle revisione obbligatoria, la guida contromano e una velocità non commisurata alle condizioni della strada . L'auto è stata posta sotto sequestro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colto da malore al volante, fa a tempo ad accostare ma poi muore

  • Si recide l'arteria radiale del polso potando i suoi ulivi: 67enne muore dissanguato

  • Agenzia funebre nel mirino: data alle fiamme da ignoti, del tutto distrutta

  • Rimandata a casa con un antidolorifico per l’emicrania, ma aveva un ictus: indagato il medico

  • Mafia, droga e spari all’ombra delle “Vele”, chieste condanne per due secoli e mezzo

  • Carabiniere ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: “Mi sentivo sobrio”

Torna su
LeccePrima è in caricamento