"Non si accettano coppie omosessuali", polemica sulla struttura turistica

Il proprietario di un appartamento di San Foca lo ha specificato nell'annuncio pubblicato su un noto portale per le vacanze

LECCE – "Non si accettano persone che aderiscono alla ideologia gender e coppie omosessuali anche se unite con rito civile". Un messaggio chiaro, che non lascia dubbi o incertezze. Le coppie gay non sono evidentemente ben accette per il proprietario di un appartamento di San Foca, che nell’annuncio pubblicato su un noto portale per le vacanze lo ha specificato senza mezzi termini. Un caso che richiama quello di Vibo Valentia in Calabria, balzato alle cronache alcuni giorni fa. In quel caso il proprietario aveva specificato: “Non accettiamo gay e animali”.

"Dopo il caso della coppia gay respinta da una struttura turistica di Vibo Valentia, i nostri soci ci hanno segnalato un altro annuncio analogo, questa volta nel Salento": lo denuncia Gabriele Piazzoni, segretario nazionale di Arcigay. Si tratta di un appartamento a San Foca, vicino a Melendugno affittato ai turisti attraverso un portale. Nell'annuncio è specificato, alla reiterata richiesta di informazioni su questo punto i proprietari non danno risposta. "È evidente - prosegue Piazzoni - che il prolungato vuoto normativo sull'omotransfobia in Italia sta producendo un fenomeno raccapricciante, una sorta di esibizionismo della discriminazione, forte di un'impunità garantita dalle leggi e dalla politica. È indispensabile allora mettere in campo un intervento strutturale e normativo che escluda l'omotransfobia, così come tutte le discriminazioni e i razzismi, dall'esercizio di servizi destinati al pubblico, anche se messi in campo da privati".

"La notizia dell'annuncio omofobo di una struttura turistica salentina ci indigna", aggiunge Roberto De Mitry, presidente di Arcigay Salento. "Sarà proprio questa indignazione che porteremo nelle strade il prossimo 19 agosto a Gallipoli per il Salento Pride, la manifestazione che chiude la stagione dell'Onda Piride. Il nostro orgoglio sarà la rappresentazione palpabile della sconfitta di tutti questi omofobi", conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Agguato in autostrada ai tifosi del Lecce: un mezzo dato alle fiamme

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Malore alla guida, schianto sullo spartitraffico: 25enne in codice rosso

  • Due sinistri di ritorno dal mare: un uomo deceduto, l’altro gravemente ferito

  • Vende l’auto a una donna, poi pretende altri soldi: militari gli tendono un tranello

Torna su
LeccePrima è in caricamento