Operaio morto durante la potatura degli alberi, scatta l’inchiesta. C’è un indagato

E’ stato iscritto il noleggiatore del mezzo dal quale è caduto Romeo Reo. Il magistrato ha disposto anche una tac per avere ulteriori elementi sulla dinamica del sinistro avvenuto sabato

ALEZIO - C’è un indagato nell’inchiesta sulla morte di Romeo Reo, l’operaio e autotrasportatore di 49anni di Alezio, avvenuta sabato scorso, durante i lavori di potatura nel giardino di pertinenza di una abitazione privata sulla provinciale tra Gallipoli e Alezio.

Si tratta del titolare della ditta dalla quale era stato noleggiato il cestello utilizzato dal malcapitato. La sua iscrizione è un atto dovuto finalizzato a chiarire eventuali responsabilità nell’incidente. Non solo. Il pubblico ministero Paola Guglielmi, titolare del fascicolo, ha disposto una tac finalizzata ad accertare la dinamica del sinistro, cioè se l’operaio sia precipitato al suolo perché colpito da un grosso ramo di pino o per una manovra sbagliata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Certo è che la caduta è stata fatale. A nulla sono valsi i soccorsi dei sanitari del 118 giunti sul posto con i carabinieri della compagnia di Gallipoli, i vigili del fuoco e il personale dello Spesal di Maglie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Con una molletta da bucato si "liberava" della droga: scoperto e arrestato

  • Cerca di riparare l’antenna in casa dei suoceri, poi precipita dal tetto: muore un 60enne

  • In primavera tornano le formiche: come combattere l'invasione in casa

  • Fermato per strada trema davanti ai carabinieri. In casa aveva marijuana

Torna su
LeccePrima è in caricamento