Piastrelle si staccano dalla facciata del palazzo, sfiorata una passante

In via Costadura, proprio all'altezza di esercizi pubblici di vicinato molto frequentati. Intervento di polizia locale e vigili del fuoco

L'auto della polizia locale in via Costadura.

LECCE - Una questione di pochi centimetri e la storia sarebbe stata un'altra. Intorno alle 13.30 due piastrelle di forma rettangolare si sono staccate dalla facciata di un palazzo di via Costatura, fra i civici 61 e 63, all'altezza del secondo piano e, cadute per terra, si sono frantumate. 

Una giovane donna, che era di passaggio, è stata sfiorata cavandosela per fortuna solo con un notevole spavento. Per quanto sia la vigilia di ferragosto, si tratta di una zona comunque frequentata: proprio nel tratto interessato ci sono un bar, una rivendita di frutta e verdura e una pescheria.

Sul posto si sono recati per primi gli agenti di polizia locale per una prima delimitazione dell'area, operazione che è stata poi perfezionata con delle transenne dal personale di Lupiae Servizi inviato dall'ufficio tecnico comunale. Dopo è stata la volta dei vigili del fuoco, intervenuti con l'autogru per scongiurare eventuali altri cedimenti: sono state rimosse una decina di mattonelle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sommozzatore in un pozzo: all’interno i resti del piccolo Mauro?

  • Forestali, denunce a raffica. E sequestrate 98mila piantine di melograno

  • Violento schianto in centro, coinvolto il musicista Nando Popu

  • Mezzo chilo di droga, pistole e munizioni: in manette zio e nipote

  • La barca s'incaglia, i tre pescatori tornano a riva sfidando il mare gelido

  • Dove c'era il lido, ecco spuntoni e detriti: scattano di nuovo i sigilli

Torna su
LeccePrima è in caricamento