Piscina nello stabilimento per i clienti, ma era abusiva. E scattano i sigilli

A Torre San Giovanni il controllo della guardia costiera dentro un lido. Rilevate difformità rispetto al titolo concessorio

TORRE SAN GIOVANNI – Una piscina in un lido balneare serve sempre. Se il mare è molto mosso, i clienti non devono rinunciare comunque a un bagno. E poi, c’è sempre chi preferisce, in generale, il relax di una vasca o magari ha paura di nuotare. I motivi possono essere i più svariati, ma, in questo caso, in uno stabilimento balneare di Torre San Giovanni, marina di Ugento, mancava proprio l’autorizzazione a installare la piscina nel punto in cui è stata trovata.

Sono stati i militari della guardia costiera dell’Ufficio locale marittimo, dopo alcune verifiche, a riscontrare difformità rispetto a quanto autorizzato dalla concessione. Tecnicamente, si tratta di “innovazioni non autorizzate”, con occupazione abusiva di uno specchio d’acqua di fronte allo stabilimento. In sostanza, è stato contestato di aver attrezzato una piscina abusiva sull’area demaniale, alimentata con acqua prelevata direttamente dal mare per mezzo di un sistema di pompe elettriche, anch’esse non autorizzate.

I militari, su avviso dell’autorità giudiziaria, hanno apposto i sigilli alla piscina, di circa 50 metri quadri e all’intera attrezzatura usata per il prelievo dell’acqua. Il titolare dello stabilimento balneare è stato deferito alla Procura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Svolta nel caso Mauro Romano: identificato un uomo, sospetto sequestratore

  • Giorgia e il fidanzato Emanuel Lo: vacanze salentine d’amore

  • Esce in bici e poi telefona alla famiglia: "Mi sono perso". Ore di ansia per un 80enne

  • Militari in spiaggia: sequestro in un lido, denunciato imprenditore

Torna su
LeccePrima è in caricamento