Poliziotto salva un cane dall'investimento. Poi, la multa per il proprietario

"Gastone", spaventato per i fuochi d'artificio, si era allontanato. Ha rischiato di essere travolto. Ma la legge è impassibile

NARDO’ - “Gastone”, uno spinone di piccola taglia, era scappato, spaventato per i fuochi d’artificio. A ritrovarlo, la polizia. Tutto è accaduto la sera del 17 gennaio scorso, durante i festeggiamenti di Sant’Antonio Abate. Il povero animale, si era allontanato, percorrendo la strada che da Sannicola porta ad Alezio.

Un poliziotto della Sezione volanti, libero dal servizio, lo ha incrociato intorno alle ore 22 circa, mentre spaurito e bagnato correva lungo la strada e stava per essere travolto da un Suv. Il conducente, nel buio, non l’aveva visto. Il polizotto ha lampeggiatoe suonato,tanto che l’automobilista è risucito a evitare l’impatto.

Poi ha recuperato il cane e grazie alle guardie zoofile di Nardò, attraverso il microchip, ha rintracciato il proprietario. Per il quale, va detto, è scattata la sanzione di 52 euro per omessa custodia del cane. Suo malgrado, ha arrecato pericolo per la circolazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cocaina e sostanza da taglio disseminate in casa, insospettabile nei guai

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Rapina un uomo per una collana, ma a 100 metri ci sono i carabinieri: presa

  • Vende l’auto a una donna, poi pretende altri soldi: militari gli tendono un tranello

  • Dopo il tamponamento continua la marcia verso casa senza una ruota

  • Salvini fa il pienone a Squinzano, ma si palesa una larga diffidenza verso Fitto

Torna su
LeccePrima è in caricamento