Notte di paura: ordigno sotto l'auto di una coppia che gestisce un bar

E' successo a Porto Cesareo, poco dopo l'una di notte. Sul posto anche l'artificiere dei carabinieri. La bomba carta ha danneggiato una Fiat 500X e fatto saltare in aria il vetro del salotto dell'abitazione delle vittime dell'intimidazione

PORTO CESAREO – La deflagrazione, potente, si è udita in paese attorno all’una e 15 di notte. E ora i carabinieri della compagnia di Campi Salentina sono al lavoro per cercare di svelare i contorni di un inquietante atto intimidatorio, che ha provocato non pochi danni. E’ successo a Porto Cesareo, in via Riccione, dove ignoti hanno collocato un ordigno artigianale, una bomba carta di discreto potenziale, sotto una Fiat 500X. L’auto, di proprietà di una donna, è in uso a un 42enne che, con la compagna, gestisce un bar.

A risentire dei danni non è stata, peraltro, solo l’autovettura, la cui parte anteriore è andata praticamente distrutta, ma l’onda d’urto provocata dall’esplosione ha fatto saltare in aria anche la finestra del salotto dell’abitazione della coppia.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie e i carabinieri della Sezione operativa di Campi, insieme a un artificiere del Reparto operativo del Comando provinciale Lecce, per le analisi del caso. Al momento non è chiaro il movente di un gesto che rialza l’attenzione in una zona, quella di Porto Cesareo, dove già negli anni scorsi si sono verificati attentati simili nelle modalità.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • La malavita nel salento ormai è diventato come un cancro, non c’è nulla che la ferma!!

  • Non esistono più i mezzi termini.bisogna andare al cuore e alla testa del problema.Siamo di nuovo in piena emergenza criminale e la situazione rischia,nuovamente,di deflagrare.Arginiamo prima dello straripamento fategliela pagare con metodi pesanti.

  • Bulli da ragazzi e deficienti da grandi

  • Pena di morte per i mafiosi

    • ohh addirittura! Anche se non sono felice di vedere questi criminali cosa combinano. Tenga presente che quello che dice ormai solo in pochi paesi esiste e direi non proprio democratici

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Una 15enne: “Lo zio mi ha molestata per sette anni”. Via all’inchiesta

  • settimana

    Nuova irruzione in banca in pieno giorno: caccia ai rapinatori

  • Attualità

    Si urla al complotto per un photored, ma sulle regole poi ci si autoassolve

  • Cronaca

    Farmaci scaduti al “Vito Fazzi”, convalida del sequestro. Due indagati

I più letti della settimana

  • Paletta, ma non sono agenti: rapinato in strada della sua Bmw

  • Si scaglia contro il rapinatore e lo fa arrestare: da lunedì avrà un contratto nel market

  • Fascette per legargli zampe e collo, un cane chiuso nel sacco e gettato nel canale

  • Impatto devastante all'incrocio di notte: due feriti e auto distrutte

  • Giallo Martucci, rivelazioni delle sorelle. “L’assassino lo abbiamo tra le mani, andate a prenderlo”

  • S'imbatte nella Classe A, riconosce i truffatori e li fa prendere dalla polizia

Torna su
LeccePrima è in caricamento