Scivola dal terrazzo nel caricare il materiale. Corsa in ospedale per un 53enne

Tragedia sfiorata a Ugento, dove un uomo ha perso l'equilibrio ed è precipitato da un'altezza di oltre cinque metri

L'ingresso del pronto soccorso di Casarano.

UGENTO – Un volo di oltre cinque metri, e poi lo schianto al suolo. Corsa d’urgenza in ospedale per un uomo di 53 anni di Ugento, Giovanni Basile, ora ricoverato presso il “Francesco Ferrari” di Casarano con gravi fratture in più punti del corpo. L’incidente domestico è accaduto poco prima di mezzogiorno in via Bolzano, nel comune messapico.

L’uomo, approfittando della bella giornata, stava trasportando del materiale dal piano terra al terrazzo, attraverso un sistema di funi. Improvvisamente, ha però perso l’equilibrio, ed è stato ingoiato dal vuoto. Soccorso immediatamente dai famigliari, è stato raggiunto dagli operatori del 118. Davanti alle numerose lesioni, i sanitari hanno disposto l’immediato trasporto nel vicino pronto soccorso, dove è stato sottoposto agli accertamenti medici. Ora è tenuto sotto osservazione da parte del personale, in attesa di chiarire l’entità delle lesioni riportate durante la brutale caduta.

Sul posto, dopo essere stati informati dell’accaduto, sono anche giunti i carabinieri della stazione di Ugento, coordinati dai colleghi della compagnia di Casarano. I militari hanno ascoltato i testimoni dell’accaduto, per chiarire nel dettaglio che cosa sia successo negli attimi che hanno preceduto il volo. Che ha rischiato di provocare l’ennesima tragedi

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Travolto dal treno, sopravvive: senza tre dita striscia da sotto la motrice

    • Cronaca

      Arrestati autori dello sbarco: i 25 migranti costretti per giorni a viaggiare sottocoperta

    • Politica

      Vita da pendolari nel Salento: proteste per i disagi sulle linee Fse

    • Cronaca

      A spasso per la città con cocaina ed eroina: finisce in manette

    I più letti della settimana

    • Si schianta in moto all'uscita di Lecce, inutili i tentativi di rianimarlo

    • Malore alla guida del Suv, si abbatte su gazebo e investe un giovane

    • Consumi alterati nel ristorante: calamita per ridurli del 70 per cento

    • Ucciso a 14 anni per difendere la sorellina, il suo assassino sarà presto libero

    • Fuori strada in auto e ricoverati: 18enne positivo ad alcool e cocaina

    • Incidente a Mesagne, muore una donna: lavorava in banca in Piazza Mazzini

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento