Prima la violenta lite in strada, poi la denuncia per possesso di marijuana

Tre ragazzi di Cinisello balsamo nascondevano nell'auto la sostanza stupefacente. Uno di loro ha riportato una ferita alla testa

LECCE – Continuano i controlli nella zona di Gallipoli connessi all'operazione legalità diffusa ad oltranza, disposti dal questore di Lecce sin dall'inizio dell'estate. Nel primo pomeriggio di ieri una Volante del commissariato di Gallipoli, impegnata in un'operazione di controllo del territorio finalizzata alla repressione dei reati inerenti agli stupefacenti, ha identificato e denunciato tre giovani residenti a Cinisello Balsamo, trovati in possesso di 44 grammi 44 di hashish e 3 grammi di marijuana, nascosti all'interno della loro autovettura, parcheggiata sul lungomare Galilei. Poco prima uno dei tre è stato ferito in una lite scoppiata in strada per futili motivi con un cittadino gallipolino, riportando lesioni alla fronte giudicate guaribili in dieci giorni. La sostanza stupefacente è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Droga ed estorsioni, maxi operazione della polizia: 72 ordinanze

  • Agguato in autostrada ai tifosi del Lecce: un mezzo dato alle fiamme

  • Riti di affiliazione mafiosa e mire del clan su concerti e bische. "La Scu è ancora viva"

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Malore alla guida, schianto sullo spartitraffico: 25enne in codice rosso

  • Due sinistri di ritorno dal mare: un uomo deceduto, l’altro gravemente ferito

Torna su
LeccePrima è in caricamento