Progetto fogna bianca, al Tar la spuntano i ricorrenti

Dopo la sospensiva della procedura di esproprio comunale per il collettamento della fogna bianca a Lizzanello, i giudici leccesi accolgono le ragioni del ricorso: servivano le verifiche idrauliche

tar_lecce-50

LIZZANELLO - Dalla sospensiva al definitivo accoglimento del ricorso: il caso dei lavori di collettamento della fogna bianca del Comune di Lizzanello, sospesi con decreto del Tar Lecce il 15 gennaio scorso, si risolve legalmente con il successo dei privati (Manuela e Christian Calcagnile), che avevano impugnato il progetto dell'attesa opera pubblica cittadina, per cui era stato già stanziato un lauto finanziamento da 3milioni di euro ed appaltata la fase esecutiva (http://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=25051 ).

I privati, rappresentati dagli avvocati Luc