Proseguono i controlli della polizia a Gallipoli, un arresto e una denuncia

Un cittadino senegalese, destinatario di misura cautelare, è finito in carcere. Un altro è stato denunciato all'autorità giudiziaria

LECCE – Proseguono i controlli delle forze dell’ordine in tutto il territorio di Gallipoli. Gli uomini del Reparto prevenzione crimine della questura di Lecce e del commissariato della “città bella” hanno eseguito un’attività di controllo presso tutti gli obiettivi ritenuti sensibili e nelle cosiddette piazze di spaccio.

Mercoledì pomeriggio, nel corso dei pattugliamenti in località Baia verde, gli agenti hanno controllato un cittadino extracomunitario, un senegalese di 25 anni, con precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti e rapina, che è risultato destinatario di un ordine d’esecuzione della Corte d’Appello di Napoli, che ha disposto la sostituzione della misura cautelare del divieto di dimora con quella degli arresti domiciliari. Il 25enne, poiché senza fissa dimora, è stato associato alla casa circondariale di Lecce.

Sempre nella stessa giornata, un altro cittadino extracomunitario, 25enne di origine senegalese, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per inosservanza dei provvedimenti, in quanto aveva l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria di Milano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

  • Paura in volo: piccolo aereo sfonda il muretto di un'abitazione

  • Fermati in centro per controllo: dosi di eroina nell'auto, due in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento