Quintali di rifiuti pericolosi nella discarica abusiva

Sequestra dagli agenti della Forestale a Monteroni un'area di 470 metri quadrati situata in una zona abitata, dove il proprietario aveva depositato due autoveicoli fuori uso completamente smontati

MONTERONI - Corso Arno a Monteroni, una strada periferica, quasi una circonvallazione del centro abitato, dove insistono officine meccaniche e artigianali. Lì, gli agenti della Forestale di Lecce, durante un controllo del territorio, hanno individuato un terreno di circa 470 metri quadrati, situato di fronte ad una autofficina, recintato e chiuso da un lucchetto. Secondo gli agenti, il titolare depositava sul quell'area i rifiuti provenienti dalla propria attività lavorativa e per questo è stato denunciato.