Raffica di furti tra Lecce e Casalabate, ladri in azione in appartamenti e bar

Tre colpi messi a segno in meno di ventiquattr'ore. I primi due nel capoluogo salentino, il terzo in un bar di Casalabate

LECCE – Raffica di furti nelle ultime ventiquattr’ore tra Lecce e Casalabate. Il primo è avvenuto ieri mattina in un’abitazione di via Pantelleria, nei pressi della sede dell’Inps. I ladri sono entrati in azione in pieno giorno, incuranti anche del fatto che il figlio dei proprietari di casa, un 14enne, fosse presente al momento del furto. Il ragazzo, che dormiva in camera da letto, non si è accorto di nulla. I malviventi, dopo aver messo a soqquadro la casa, sono fuggiti con un bottino del valore di oltre mille euro tra ori e oggetti preziosi.

Ladri in azione anche in via Gentile: dopo essere entrati dal terrazzo all’ultimo piano di una palazzina, hanno rovistato nell’appartamento e sono usciti dalla porta d’ingresso portando via oggetti e beni per un valore da quantificare. Su entrambi i casi indaga la polizia.

Furto nella notte, invece, a Casalabate ai danni del centralissimo bar Valentino di piazza Lecce. La banda è entrata in azione poco prima delle 4. Dopo aver forzato l’ingresso i ladri sono penetrati nell’attività commerciale. Tutto è durato pochi minuti, il tempo necessario per caricare alcune confezioni di sigarette, qualche oggetto e il poco denaro contenuto in cassa, fuggendo prima dell’arrivo delle guardie giurate. Sul posto anche i carabinieri di Squinzano, che indagano per risalire all’identità degli autori del colpo.

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Uova: quante ne possiamo mangiare e come cucinarle

  • Morso del ragno violino: sintomi, rimedi e cure

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Automobile si ribalta fuori strada, muore giovane madre di 33 anni

  • Torna il maltempo, allerta arancione: forti temporali attesi a partire da ovest

  • Violento nubifragio sferza il Salento. Strade allagate, centri in tilt

  • Frontale al rientro dal mare, donna di 38 anni grave in Rianimazione

  • Perde il controllo dell’auto e si ribalta: un 27enne in Rianimazione

  • Boato in piazza, esplode una bombola da sub: auto sventrata

Torna su
LeccePrima è in caricamento