Chiude il pub, rientra a casa ma lo aspettano due rapinatori armati

Sarebbe stato rapinato, dopo una serata di lavoro nel suo locale, un pub-pizzeria a Casarano, mentre si apprestava a rincasare, a Collepasso. Due i malviventi che gli avrebbero puntato contro una pistola. Bottino 3mila euro

 

COLLEPASSO – Sarebbe stato rapinato, dopo una serata di lavoro nel suo locale, un pub-pizzeria a Casarano, mentre si apprestava a rincasare, nell’ abitazione di Collepasso. Giunto in paese a bordo della sua auto, però, la brutta sorpresa. La vittima, il 57enne titolare dell'Enjoy Pub, sarebbe stato avvicinato da due individui, armati di pistola e con il volto coperto da passamontagna.

Sotto la minaccia delle armi, hanno preteso dalla vittima il denaro che aveva con sè. Non potendo fare altro, il titolare del pub si è visto costretto a consegnare ai malviventi quel che aveva nel suo portafogli, circa 3mila euro.  Arraffato il bottino, i due sono fuggiti a bordo di un’auto facendo perdere le tracce. Alla vittima non è restato latro che recarsi alla stazione dei carabinieri per denunciare la sua disavventura. Indagini incorso per risalire agli autori della rapina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tampona un autoarticolato, donna di 57 anni muore intrappolata

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Operazione "Vele": mafia, droga e spari, oltre 40 davanti al giudice

Torna su
LeccePrima è in caricamento