Barba finta e lama: rapinatore prende in ostaggio direttrice delle poste

Il colpo nella tarda mattinata di oggi a Magliano, la frazione di Carmiano. Caccia a un individuo, fuggito su una Golf dopo l’accaduto. Sul posto i carabinieri

Lo sportello rapinato in mattinata.

MAGLIANO (Carmiano) – La barba finta per mascherare il volto e un taglierino in mano: rapinatore solitario mette a segno un colpo all’interno dell’ufficio postale di Magliano, la frazione di Carmiano. L’episodio intorno alle 10,55 quando, nelle poste, erano presenti sia la direttrice dello sportello, sia i dipendenti e alcuni clienti.

Il malvivente ha fatto irruzione nei locali di via Grazia Deledda. Ha minacciato la responsabile dell’ufficio dopo averla presa in ostaggio e immobilizzata, puntandole la lama contro, per poi farsi consegnare il denaro custodito. La somma non è stata ancora completamente quantificata, ma si aggirerebbe attorno ai 300 euro. La malcapitata, dopo la fuga del malvivente, è stata immediatamente soccorsa e raggiunta dagli operatori del 118: nessuna conseguenza grave, fatta eccezione per un forte stato di agitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul luogo, poco dopo, i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Campi Salentina, assieme ai colleghi carmianesi. I militari hanno ascoltato le testimonianze, per recuperare informazioni sui tratti somatici dell’uomo. Intanto, sono stati anche recuperati i filmati del sistema di videosorveglianza installati all’esterno. L'uomo, dopo il colpo, è fuggito a bordo di una Golf di colore blu, ora ricercata dalle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervento di riduzione dello stomaco, muore in casa dopo un malore

  • Salvato in extremis dal suicidio, in mano un biglietto d'addio incompiuto

  • Estorsione ai bar e riciclaggio: oltre all'ex senatore, in manette militare salentino

  • Fra serra e casa una piccola fabbrica della marijuana: arrestato

  • Spaccio di stupefacenti, armi e rapine, in 23 davanti al giudice

  • Il maltempo concede il bis: sferzata di grandine e pioggia sul Salento

Torna su
LeccePrima è in caricamento