Rapinatori sbucano armati in giardino e fuggono via con il portafogli

E' successo a Trepuzzi. Forse volevano entrare in casa, ma hanno desistito, accontentandosi di 200 euro. Indagano i carabinieri

TREPUZZI – Una rapina è avvenuta ieri sera, a Trepuzzi, in via I Maggio. Due soggetti, con i volti coperti da passamontagna, armati di fucili, si sono improvvisamente avvicinati a una coppia di anziani che in quel momento aveva appena parcheggiato l’auto nel giardino di casa del figlio. Lo stavano andando a trovare.

I malviventi si sono materializzati subito dopo che malcapitati sono scesi dall’autovettura, avvicinandosi alla porta d’ingresso abitazione. Probabilmente la loro intenzione era di perpetrare una rapina in casa. Ma la nuora, che nel frattempo dall’interno si era accorta di quanto stava accadendo, ha aperto la porta all’improvviso, riuscendo a far entrare la suocera in casa e iniziando a urlare.

A quel punto, i rapinatori, hanno desistito dall’andare oltre, accontentandosi del portafogli dell’uomo, con circa 200 euro in contanti, portando via anche le chiavi dell’autovettura. Subito dopo, si sono dileguati a bordo di un’Audi A6 scura. Sul posto, per le indagini, i carabinieri del Norm di Campi Salentina e della stazione di Trepuzzi.

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • I rimedi fai da te contro la micosi alle unghie

  • Fa davvero male dimenticarsi di cambiare le lenzuola?

  • Rimedi contro gli scarafaggi

I più letti della settimana

  • Scontro fra più veicoli sulla statale 274, muore donna travolta da un autocarro

  • Il malore improvviso, la caduta sull'asfalto. E poi arrivano gli angeli del 118

  • Affiancato e minacciato con pistole, costretto a cedere la sua moto

  • Malore durante la gara, ispettore di polizia si accascia e muore

  • Suv fuori controllo punta su di lei: con istinto felino la donna si mette in salvo

  • Tamponamento in un imbuto, surreale incidente nel cuore della città

Torna su
LeccePrima è in caricamento