Recuperata a Porto Cesareo una "Caretta caretta"

Recuperato nel mare di Porto Cesareo un esemplare di tartaruga della specie "caretta caretta". Il primo intervento sulla tartaruga in evidente stato di difficoltà è partito da Legambiente

Le fasi del recupero della tartaruga
Recuperato nel mare di Porto Cesareo un esemplare di tartaruga della specie "caretta caretta". Il primo intervento sulla tartaruga in evidente stato di difficoltà è partito da Legambiente. Gli ambientalisti hanno provveduto a trasportare l'animale presso la "Masseria Bellanova", dove gli hanno prestato le prime cure per poi consegnare la "caretta caretta" al centro di recupero del Bosco di Rauccio, a Lecce, per i primi trattamenti sanitari.

Legambiente chiede da anni a Porto Cesareo l'istituzione di un centro di recupero per tartarughe proprio perché la marina è teatro di numerosi spiaggiamenti di decine di esemplari di tartaruga "caretta caretta".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tampona un autoarticolato, donna di 57 anni muore intrappolata

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Operazione "Vele": mafia, droga e spari, oltre 40 davanti al giudice

Torna su
LeccePrima è in caricamento