Recuperata a Porto Cesareo una "Caretta caretta"

Recuperato nel mare di Porto Cesareo un esemplare di tartaruga della specie "caretta caretta". Il primo intervento sulla tartaruga in evidente stato di difficoltà è partito da Legambiente

Le fasi del recupero della tartaruga
Recuperato nel mare di Porto Cesareo un esemplare di tartaruga della specie "caretta caretta". Il primo intervento sulla tartaruga in evidente stato di difficoltà è partito da Legambiente. Gli ambientalisti hanno provveduto a trasportare l'animale presso la "Masseria Bellanova", dove gli hanno prestato le prime cure per poi consegnare la "caretta caretta" al centro di recupero del Bosco di Rauccio, a Lecce, per i primi trattamenti sanitari.

Legambiente chiede da anni a Porto Cesareo l'istituzione di un centro di recupero per tartarughe proprio perché la marina è teatro di numerosi spiaggiamenti di decine di esemplari di tartaruga "caretta caretta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pioggia e violente raffiche di vento mettono mezzo Salento in ginocchio

  • Allerta arancione per maltempo anche nel Salento. Scuole chiuse in diversi comuni

  • Rapinatori irrompono in casa, un figlio reagisce: martellata sulla testa

  • Burrasca agita lo Ionio e devasta barche, pontili, maneggio e persino un ristorante

  • "Scuole aperte nonostante l'allerta meteo": Cgil denuncia rischi per alunni e lavoratori

  • Furto di energia, truffa e fuoco agli scarti di potatura: arresto e 14 denunce

Torna su
LeccePrima è in caricamento