Si allontana, attraversa la litoranea e raggiunge la scogliera: paura per un bimbo di 3 anni

Pomeriggio da incubo, a Ferragosto, per una coppia di turisti appena giunta a Santa Maria al Bagno. Il piccolo rintracciato da una turista e dalla polizia, il caso sottoposto alla Procura dei minori

Foto di repertorio.

SANTA MARIA AL BAGNO (Nardò) – Ferragosto da incubo per una coppia di turisti appena giunta nel Salento da Napoli. Paura, nel pomeriggio di ieri, per un bimbo di appena 3 anni. Sfugge all’attenzione di mamma e papà e fa perdere le proprie tracce. Uno di quei momenti terribili che soltanto un genitore può aver provato sulla propria pelle. E che ora potrebbe anche costare loro caro.

Tutto è cominciato nel primo pomeriggio di ieri, presso il commissariato di polizia di Nardò: è infatti giunta la segnalazione di un bambino, smarrito in località Quattro Colonne di Santa Maria al Bagno, la marina neretina. Gli agenti, coordinati dal vicequestore Pantaleo Nicolì, sono immediatamente giunti sul luogo. Ascoltando tutti i bagnanti presenti, hanno appreso che il bimbo aveva da poco attraversato il pericoloso tratto di strada nei pressi del Museo della Shoah e si era diretto sulla scogliera.

La disperata ricerca è terminata poco dopo quando i poliziotti hanno finalmente rintracciato il vivace bimbo: nel frattempo era stato raggiunto da una turista, attirata dal fatto che il piccolo fosse completamente solo e si aggirasse su una zona irta di scogli pericolosi in prossimità della riva. I genitori, avvisati da un turista del ritrovamento del figlioletto, sono sopraggiunti dopo pochi minuti. I due, appena arrivati a Santa Maria al Bagno per una vacanza, stavano sistemando i bagagli presso un’abitazione in affitto per la villeggiatura quando si sono accorti che loro figlio  non era in casa e si era allontanato in un attimo di distrazione. La vicenda si è conclusa nel migliore dei modi ma i poliziotti, dopo aver ascoltato anche altri testimoni, hanno però sottoposto il caso all’attenzione della Procura presso il Tribunale per i Minorenni di Lecce.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tampona un autoarticolato, donna di 57 anni muore intrappolata

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Operazione "Vele": mafia, droga e spari, oltre 40 davanti al giudice

Torna su
LeccePrima è in caricamento