Armati in casa di una 35enne: genitori della vittima li mettono in fuga

I due malviventi hanno esploso un colpo di pistola prima di scappare a bordo di un’utilitaria

La stazione dei carabinieri di Monteroni di Lecce

ARNESANO-  In due irrompono in casa per mettere a segno una rapina in villa, ma sono costretti alla fuga dai vicini di casa. E’ fallito il colpo da parte dei malviventi che, intorno a mezzogiorno, hanno provato a colpire un’abitazione all’ingresso di Arnesano, in contrada Palombaro, dove risiede una giovane donna di 35 anni, A.G., che vive da sola.

Sono entrati con il volto coperto da passamontagna, e una pistola in mano, forse pensando di non trovare nessuno in casa. Dopo aver visto la proprietaria, l’hanno costretta a consegnare un telefono cellulare, senza tuttavia riuscire ad arraffare altro: intanto, infatti, sono giunti i genitori della vittima, che vivono accanto. I parenti hanno provato a braccare i due rapinatori, ma questi sono riusciti a scappare. Non prima di aver esploso un colpo d’arma, a quanto pare a salve. Si sono dileguati a bordo di una utilitaria, che era stata parcheggiata poco più avanti rispetto all’abitazione colpita.

Sul posto, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce, assieme ai colleghi della stazione di Monteroni di Lecce. I militari dell’Arma, ascoltate le dichiarazioni dell’intera famiglia, ha poi proceduto con le ricerche e i sopralluoghi nell’isolato: hanno rinvenuto sia un’ascia, che una corda. Il tutto è finito sotto sequestro, mentre si vagliano le videocamere si sorveglianza installate in zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alla Scu: droga ed estorsioni. Scatta il blitz, dieci arresti

  • Accoltella la madre e poi si lancia nel vuoto: tragedia in una famiglia salentina

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Vento e pioggia, strade trasformate in fiumi. Auto in panne e allagamenti

  • Rintracciata a Ostia: il 30 giugno, dopo cena, era uscita senza fare rientro

  • Cede il ponte, travolto da un'auto: 18enne con grave ferita a una gamba

Torna su
LeccePrima è in caricamento