Ritrovato in piazza Sant'Oronzo il 45enne scomparso a Ferrara giorni fa

L'uomo si è allontanato da casa facendo perdere le proprie tracce. Sono stati gli agenti di una volante a frmarlo per un controllo

LECCE – Era scomparso da Ferrara lo scorso 25 gennaio. Per la sua famiglia sono stati giorni di paura e apprensione fino a quando, ieri pomeriggio l’uomo, un 45enne originario della città degli Estensi, è stato rintracciato dagli agenti di polizia. Una volante, transitando in piazza Sant’Oronzo, ha proceduto al controllo di un uomo che si aggirava per il centro storico, da solo, con atteggiamento spaventato. Dopo aver rassicurato l’uomo, gli agenti hanno ricostruito la sua vicenda.

I famigliari preoccupati ne hanno denunciato l’allontanamento, temendo una disgrazia poiché, dalla data della scomparsa, non hanno più avuto notizie e non è stato possibile neanche rintracciarlo sul telefono cellulare. I carabinieri di Ferrara, che hanno raccolto la denuncia di scomparsa, hanno anche inserito la targa dell’auto a bordo della quale stava viaggiando, ma senza alcun successo. Il 45enne, infatti, dopo essersi allontanato a bordo della sua auto, ha raggiunto la stazione ferroviaria di Bologna dove, parcheggiato il veicolo, ha acquistato un biglietto ferroviario per Lecce.

Giunto nel capoluogo salentino ha vagato senza meta per tre giorni, prima di essere rintracciato da parte della polizia. I familiari hanno spiegato che alla base dell’allontanamento vi sarebbe una crisi depressiva motivata da problemi finanziari. I parenti, allertati dalle forze dell’ordine, nelle prime ore di questa mattina hanno raggiunto Lecce per riportarlo a casa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si recide l'arteria radiale del polso potando i suoi ulivi: 67enne muore dissanguato

  • Cade da un'altezza di dieci metri praticando il parkour: 16enne in gravi condizioni

  • Agenzia funebre nel mirino: data alle fiamme da ignoti, del tutto distrutta

  • Colto da malore al volante, fa a tempo ad accostare ma poi muore

  • Travolto da un’auto sulla litoranea di Santa Cesarea Terme: grave un ciclista

  • Rimandata a casa con un antidolorifico per l’emicrania, ma aveva un ictus: indagato il medico

Torna su
LeccePrima è in caricamento