Collega il tubo di scarico all’abitacolo dell’auto: salvato dai carabinieri

Un 56enne di Sannicola rianimato dai militari e poi ricoverato presso l’ospedale di Gallipoli. Fortunatamente, è stato rintracciato in tempo

Il tubo di scarico collegato all'abitacolo.

SANNICOLA – Il tubo di scarico era ormai collegato all’abitacolo dell’auto, per un piano suicida. Tempestivo l’intervento dei carabinieri, nella tarda serata di ieri: hanno scongiurato drammatiche conseguenze. L’episodio nelle campagne di Sannicola, in località “Coppola”, al confine col territorio di Galatone. I militari , guidati dal maresciallo Luca Russo, hanno raggiunto il luogo dopo la disperata segnalazione da parte della ex moglie di un 56enne sannicolese.

La donna ha infatti chiamato il 112, per chiedere aiuto. Una volta raggiunto il terreno, gli uomini dell’Arma hanno trovato il proprietario della vettura chiuso all’interno. Immediato l’intervento e le prime manovre da parte dell’Arma e la chiamata al 118 per richiedere i soccorsi medici.

Affidato alle cure del personale sanitario, il 56enne è stato rianimato e poi accompagnato presso l’ospedale “Sacro Cuore di Gesù” di Gallipoli. Si trova ora ricoverato, ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • settimana

    Truffe ad Inps anche coi bonus "Renzi": indagati due professionisti

  • Cronaca

    Razzia di notte a Sant'Isidoro: banda di ladri "visita" quindici villette estive

  • Attualità

    Plastica, pesticidi e antenne: le lotte future spiegate da un europarlamentare

  • Cronaca

    Abusi sulla figlia di otto anni: condannato a sette anni e mezzo il padre

I più letti della settimana

  • L’autopsia sulla giovane mamma: fatale una rara forma di embolia

  • Va a prendere il figlio maggiore e scopre che l'altro è chiuso nello scuolabus

  • Strada 275, colpo di sonno e finisce contro un furgone: in tre in ospedale

  • “Appena esco ci ritorno”. Ladro mantiene la promessa, di nuovo arrestato

  • Misterioso rogo nel negozio di attrezzature per party: fiamme devastano il locale

  • Pauroso incidente: travolto da un'auto mentre attraversa, in codice rosso

Torna su
LeccePrima è in caricamento