Approdano in 11 sul litorale di Tricase: sulla barca a vela anche due minori

Un gruppo di cittadini di origini irachene e curde è stato soccorso, nella notte, dai carabinieri del luogo. Altri quattro rintracciati in un secondo momento

Foto di repertorio.

TRICASE PORTO (Tricase) - Nuovo sbarco, nelle ultime ore, nel Capo di Leuca. Una barca a vela, con undici migranti a bordo, è infatti approdata sul litorale di Tricase Porto nella notte. Sono stati alcuni pescatori, al buio, a notare l’imbarcazione, segnalandola alle forze dell’ordine.

Sul natante un gruppo di cittadini, alcuni di origini irachene, altri curde, tra i quali anche due minorenni. Nessuno, fortunatamente, sarebbe stato trovato in condizioni di salute preoccupanti. I migranti sono stati immediatamente soccorsi dagli operatori sanitari e poi rifocillati. Le operazioni di identificazione sono state invece eseguite dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tricase.

Al termine delle operazioni, i cittadini stranieri sono stati accompagnati presso il centro di prima accoglienza di Otranto, il “Don Tonino Bello”, dove saranno fotosegnalati. Assieme agli undici soccorsi, anche altri quattro rintracciati in un secondo momento presso la stazione ferroviaria di Tricase. L’imbarcazione, al momento ormeggiata nel porticciolo del borgo marittimo, sarà poi trasferita in quello di Santa Maria di Leuca, per poi essere sottoposta a sequestro per le successive indagini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Congedo: "Filobus ed estimi, due errori del centrodestra. Salvemini? Senza coraggio"

  • Cronaca

    Rogo divampa nella notte: distrutti due mezzi di una ditta edile

  • Attualità

    “Rocco Chinnici e la nascita del pool Antimafia”, l’iniziativa in ricordo di Falcone e Borsellino

  • Politica

    Vita nuova per i pendolari salentini: in arrivo i treni moderni e veloci di Fse

I più letti della settimana

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Esalta il fisico con gli abiti giusti

  • Malore improvviso, cameriere cade e batte la testa: in codice rosso

  • Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

Torna su
LeccePrima è in caricamento