Scatta perquisizione, trovati con la cocaina: una coppia finisce nei guai

A Minervino di Lecce arrestati un 28enne e una 33enne. Il controllo mirato dei carabinieri della stazione di Poggiardo

MINERVINO DI LECCE – I carabinieri della stazione di Poggiardo e di Minervino di Lecce, in seguito a un servizio mirato, hanno arrestato in flagranza per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio due giovani minervinesi.

Si tratta di Vittorio Giannetta, 28enne, ed Emanuela Brunori, 33enne. Durate una perquisizione, sia personale, sia domiciliare, sono stati trovati in possesso di quattro involucri contenenti circa 15,40 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento. Con sostanza e materiale, sono stati sequestrati anche 360 euro, soldi ritenuti provento di spaccio. I due sono stati sottoposti ai domiciliari.

A Poggiardo, invece, al termine di indagini, i carabinieri hanno denunciato per furto aggravato C.C., 51enne del posto.

Nel corso della mattinata, dentro un supermercato, si sarebbe impossessato di un portafogli appartenente a un anziano di 85 anni, lasciato momentaneamente incustodito in prossimità della cassa. Ma tramite la visione delle immagini del sistema di videosorveglianza, l’uomo è stato identificato e deferito. La refurtiva è stata recuperata e restituita al pensionato.

Potrebbe interessarti

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Talenti dal Salento: una giovane ballerina ammessa alla Biennale di Venezia

  • Come avere sopracciglia folte, naturali e curate

I più letti della settimana

  • Un “Tornado” su gruppo di stampo mafioso: 27 arresti, indagato anche un sindaco

  • Ragazzo di 20 anni trovato morto con un colpo d'arma da fuoco alla tempia

  • Tragedia nel pomeriggio ad Otranto. Una donna si lancia dalle mura del castello

  • Scontro tra auto e moto: un 25enne finisce in Rianimazione

  • Lesioni troppo gravi nello scontro in moto: non ce l’ha fatta il 25enne

  • Dramma al mare: bagnante annega nonostante i soccorsi di un medico in spiaggia

Torna su
LeccePrima è in caricamento