Due donne scippate, magro il bottino. In un caso malvivente in fuga col codice fiscale

Intorno alle 19 sono state scippate due malcapitate a Caprarica e Castrì di Lecce. I carabinieri del Norm di Lecce, sopraggiunti per ascoltare le vittime, non escludono si tratti dello stesso autore. In una borsa, pochi spiccioli e un cellulare. Nell'altra, solo il documento

Foto di repertorio

CAPRARICA DI LECCE – Doppio scippo in poco tempo. Potrebbe essere lo stesso individuo ad aver messo a segno, intorno alle 19, due colpi ai danni di altrettante donne nei comuni di Caprarica di Lecce e Castrì di Lecce. Un individuo, nel primo caso, si è avvicinato alla vittima senza che questa lo vedesse. Le ha strappato la borsa per poi fuggire.

Ma all’interno non ha trovato che pochi spiccioli, i documenti e il telefono cellulare. E’ andata ancora peggio ne secondo caso dove lo scippatore, forse lo stesso, si è impossessato della pochette di una passante, fuggendo con un codice fiscale.

Entrambe le malcapitate, dopo l’accaduto, si sono rivolte ai carabinieri. Le dichiarazioni sono state rese ai militari del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce, guidato dal tenente Rolando Russo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      L'Inail fotografa un Salento nero: 9 morti sul lavoro solo nel 2016

    • Politica

      Ex Agip, pubblicato il bando: per il recupero costi stimati in 380mila euro

    • Politica

      Nelle case popolari 187 contatori individuali per l'acqua. Primi interventi

    • Politica

      Statale 275, Anas incontra Regione e sindaci per illustrare l’intervento sul primo tratto

    I più letti della settimana

    • Il treno diretto a Lecce riparte: scivola sui binari, lamiera gli trancia braccio e gamba

    • Le complicazioni non lasciano scampo: muore il 35enne, donati gli organi

    • Impatto violento contro il guard-rail, in ospedale con codice rosso

    • Incidente in moto, si aggrava dopo 24 ore: in Rianimazione

    • Violento pestaggio in pieno centro, trenta giorni per gravi ferite al volto

    • Nel furgone una tonnellata di “erba” appena sbarcata: preso ex contrabbandiere

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento