Strattona una 62enne e le scippa la collana: è caccia al malvivente

E’ accaduto a mezzogiorno a Cocumola, la frazione di Minervino di Lecce. Lo scippatore è fuggito a bordo di una Fiat Punto, risultata rubata in provincia di Taranto

Foto di repertorio

COCUMOLA (Minervino di Lecce) – Affianca una donna per strada, ma è per scipparle la collana. E’ caccia a un malvivente che, intorno a mezzogiorno, ha sfilato con violenza il prezioso a una 62enne di Cocumola, la frazione di Minervino di Lecce. L’uomo, dopo averla strattonata, si è poi allontanato rapidamente, montando a bordo di una vecchia Fiat Punto, di colore grigio.

Le urla della vittima hanno richiamato diversi passanti in via Giacomo Matteotti. I testimoni, oltre a prestarle soccorso e ad allertare i carabinieri, hanno anche annotato il numero della targa. Sul posto, i militari della stazione locale. L’auto utilizzata per la fuga è risultata rubata sempre in mattinata a Talsano, in provincia di Taranto. Il furto, infatti, era stato denunciato poche ore prima.

Al vaglio dei militari dell’Arma, i filmati delle videocamere di sorveglianza installate nel centro abitato: da quei fotogrammi potrebbe emergere l’identità del malvivente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Agguato in autostrada ai tifosi del Lecce: un mezzo dato alle fiamme

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Rapina un uomo per una collana, ma a 100 metri ci sono i carabinieri: presa

  • Malore alla guida, schianto sullo spartitraffico: 25enne in codice rosso

  • Vende l’auto a una donna, poi pretende altri soldi: militari gli tendono un tranello

Torna su
LeccePrima è in caricamento