Smartphone e uso di droghe tra i giovani: i carabinieri incontrano gli studenti

Proseguono le speciali lezioni dell’Arma. Questa volta i militari della stazione di Matino hanno incontrato gli scolari del posto

I carabinieri a scuola.

MATINO – Le lezioni dei carabinieri a scuola non sono ancora terminate. I militari dell’Arma, in questi giorni, hanno infatti svolto un ciclo di incontri sul tema della “cultura della legalità” presso l’istituto comprensivo statale di Matino.

 Il comandante della compagnia dei carabinieri di Casarano e il comandante della stazione locale hanno incontrato i ragazzi per un dibattito sui concetti del rispetto delle regole, bullismo e cyberbullismo, utilizzo delle cinture di sicurezza e del casco e uso dell’alcool e delle droghe. La conferenza con gli alunni ha inoltre approfondito l’argomento dell’utilizzo degli smartphone e degli applicativi più diffusi fra gli adolescenti.

 In particolare è stata sottolineata l’importanza di utilizzare i social network solo per rafforzare il legami con le persone conosciute nella vita reale ed evitare, soprattutto nella fascia di età degli studenti, di intrattenere amicizie “virtuali” con persone non conosciute realmente, allo scopo di evitare possibili adescamenti da parte di malintenzionati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Con una molletta da bucato si "liberava" della droga: scoperto e arrestato

  • Cerca di riparare l’antenna in casa dei suoceri, poi precipita dal tetto: muore un 60enne

  • Fermato per strada trema davanti ai carabinieri. In casa aveva marijuana

  • Droga e denaro a fiumi, i carabinieri fanno piazza pulita con tre arresti

Torna su
LeccePrima è in caricamento