Titolare non rispetta il Decreto: sospesa agenzia di scommesse per un mese

La misura è stata disposta dal prefetto di Lecce nei confronti di un’attività di Poggiardo. I controlli eseguiti dal commissariato idruntino

La polizia davanti al locale.

POGGIARDO – Sospesa l’attività di una ricevitoria, agenzia di giochi e scommesse sportive. Si tratta di un locale di Poggiardo, ora chiuso su disposizione del prefetto di Lecce, Maria Teresa Cucinotta. Sono stati gli agenti di polizia del commissariato di Otranto ad eseguire il provvedimento, dopo un controllo scattato nelle ore immediatamente successive all’entrata in vigore del decreto.

Nella serata di ieri, il numero uno di via XXV Luglio ha disposto la sospensione dell’esercizio commerciale, per inosservanza delle misure stabilite per il contenimento del virus Covid-19. L’attività resterà pertanto chiusa per i prossimi trenta giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il titolare dell’agenzia, che non si è attenuto agli obblighi, nei guai per inosservanza delle direttive contenute nel decreto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Calimera: medico di base colpisce con calci e pugni un 87enne

  • "Assalto" all'ipermercato per le offerte pasquali: assembramenti, arrivano i carabinieri

  • Coronavirus, muore 40enne positivo. Stretta su Pasqua e Pasquetta: “Nessuna gita consentita”

  • Epidemia da Covid-19: cinque decessi in provincia di Lecce, 18 nuovi casi

  • Incendiano l’auto di un 33enne: ma le videocamere immortalano la scena

  • Puglia, crescita lenta: nel Salento dieci nuovi casi, tre i decessi

Torna su
LeccePrima è in caricamento