Lanciano l’auto rubata contro la tabaccheria: via con soldi e “gratta&vinci”

Spaccata, la scorsa notte, a Taurisano. I malviventi, dopo il colpo, hanno poi dato alle fiamme una Fiat Punto, sottratta poco prima

Foto di repertorio.

TAURISANO  - Spaccata, la notte scorsa, con la Fiat Punto rubata a Melissano: i malviventi lanciano il mezzo sulla vetrina di una tabaccheria a Taurisano e poi  le danno fuoco. L’episodio intorno alle 3 della notte, ai danni della rivendita “De Icco”, in via Eroi d’Italia.

Dopo essere riusciti ad aprirsi un varco, i ladri si sono diretti verso il registratore di cassa, dove hanno arraffato alcune banconote. Ma non è tutto. Dagli scaffali hanno anche recuperato biglietti “gratta&vinci” per un valor ancora in fase di quantificazione, per poi scappare.

La vettura è stata trovata in fiamme, poco dopo, sulla via che conduce a Ruffano dai carabinieri. Questi ultimi hanno avviato le indagini e visionato i filmati delle videocamere di cui è munita la tabaccheria: ad agire in due, con il volto coperto, più un terzo individuo alla guida del veicolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cocaina e sostanza da taglio disseminate in casa, insospettabile nei guai

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Rapina un uomo per una collana, ma a 100 metri ci sono i carabinieri: presa

  • Vende l’auto a una donna, poi pretende altri soldi: militari gli tendono un tranello

  • Dopo il tamponamento continua la marcia verso casa senza una ruota

  • Salvini fa il pienone a Squinzano, ma si palesa una larga diffidenza verso Fitto

Torna su
LeccePrima è in caricamento