Svaligiò con un complice la casa di una conoscente, dovrà scontare un anno

L'uomo era stato arrestato a metà ottobre scorso per un furto in abitazione compiuto ai danni di un'anziana donna di Trepuzzi

LECCE – La giustizia presenta il conto a Pantaleo Capodieci, 50enne di Trepuzzi arrestato ieri in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Lecce. L’uomo deve scontare la pena di un anno di reclusione, per il furto in abitazione commesso il 12 ottobre 2015, quando fu arrestato in flagranza di reato.

CAPODIECI PANTALEO.jpg1-3Con un complice mise a segno un furto nella casa di un’anziana donna di Trepuzzi, sua conoscente, dopo averla avvicinata con la scusa di venderle della frutta. I due furono arresti poco dopo e la refurtiva fu restituita alla proprietaria. Il 50enne, che si trovava agli arresti domiciliari ,è stato tradotto presso la casa circondariale di Lecce.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fiamme in piena mattina al pub: arrestato 34enne. E s'indaga per altri casi

  • Cronaca

    Scoppia il rogo, distrutta l'auto di una donna il cui marito è ai domiciliari

  • Cronaca

    Struttura ricettiva senza permessi in area vincolata: sigilli a "Masseria Alcaini"

  • Cronaca

    Calci e pugni per l'acquisto di un immobile: a processo due famiglie

I più letti della settimana

  • Escavatore resta in folle e si sposta: uomo schiacciato contro il muro di cinta

  • Avvocatessa aggredita davanti alla figlia da un cliente nel centro di Galatina

  • Citofonano alle case e si fingono carabinieri per farsi aprire e rubare

  • Maiali ibridi si aggirano nella riserva del Wwf: paura per piante e uova di uccelli

  • Botte da orbi all'esterno del locale, in tre finiscono in ospedale

  • Violenta rapina in città: sferrano pugno a un 32enne e gli strappano il cellulare

Torna su
LeccePrima è in caricamento