Tamponamento moto-camion: perde la vita un 29enne

Maurizio Reale, 29enne di Sternatia, non ce l'ha fatta a causa delle ferite riportate in un incidente stradale avvenuto stamane sulla Sogliano-Cutrofiano mentre viaggiava in sella alla sua Yamaha

vito_fazzi_lecce-13
STERNATIA - Hanno fatto il possibile i medici del "Vito Fazzi" di Lecce per strapparlo alla morte. Ma dopo ore di agonia Maurizio Reale, 29enne di Sternatia, non ce l'ha fatta a causa delle ferite riportate in un incidente stradale avvenuto questa mattina, mentre viaggiava in sella alla sua moto, una potente Yamaha R6, sulla Sogliano-Cutrofiano.

La tragedia si è verificata intorno a mezzogiorno. Stando ai rilevamenti sulla dinamica dell'incidente effettuati dai carabinieri della stazione di Cutrofiano, la vittima avrebbe tamponato un camion uscito da un incrocio e che si era immesso sul rettilineo. Illeso l'autista del camion, un 65enne di Giuggianello.

Maurizio Reale, che lavora periodicamente come autista dello scuolabus a Sternatia, questa mattina sarebbe salito in sella alla sua moto per andare a trovare la sua fidanzata, a Castrignano dei Greci.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tampona un autoarticolato, donna di 57 anni muore intrappolata

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Operazione "Vele": mafia, droga e spari, oltre 40 davanti al giudice

Torna su
LeccePrima è in caricamento