La triste scoperta a riva: una tartaruga spiaggiata e senza vita a San Foca

Il ritrovamento nella mattinata del primo giorno del 2019, sulla Spiaggia dei Marangi a San Foca, la marina di Melendugno. L’esemplare era già morto

La tartaruga senza vita in spiaggia.

SAN FOCA (Melendugno) – Una tartaruga, di grandi dimensioni, trovata senza vita nella mattinata del primo giorno dell’anno. È iniziato con una brutta notizia, per alcuni cittadini, questo 2019. Mentre passeggiavano sulla sabbia della Spiaggia dei Marangi, a San Foca, è apparsa infatti la carcassa della testuggine, trasportata a riva dalle onde del mare.

Non vi era più nulla da fare: l’animale non dava alcun segnale di vita e potrebbe essere giunto sul litorale salentino già senza vita, forse perché intrappolato nelle reti da pesca. La presenza della tartaruga è stata segnalata sia ai militari dell’Ufficio locale marittimo della marina di Melendugno, sia al personale veterinario della Asl di Lecce.

La carcassa sarà poi rimossa e presa in carico per i successivi accertamenti da parte dei sanitari. Attraverso gli esami clinici, infatti, potrà essere stabilita la causa della morte.

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Morso del ragno violino: sintomi, rimedi e cure

  • Uova: quante ne possiamo mangiare e come cucinarle

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Automobile si ribalta fuori strada, muore giovane madre di 33 anni

  • Vino adulterato: undici arresti e quattro aziende sequestrate dal Nas

  • Violento nubifragio sferza il Salento. Strade allagate, centri in tilt

  • Torna il maltempo, allerta arancione: forti temporali attesi a partire da ovest

  • Frontale al rientro dal mare, donna di 38 anni grave in Rianimazione

  • Incendio nel parco di Punta Pizzo. Giallo sul ritrovamento di un cadavere

Torna su
LeccePrima è in caricamento