La triste scoperta a riva: una tartaruga spiaggiata e senza vita a San Foca

Il ritrovamento nella mattinata del primo giorno del 2019, sulla Spiaggia dei Marangi a San Foca, la marina di Melendugno. L’esemplare era già morto

La tartaruga senza vita in spiaggia.

SAN FOCA (Melendugno) – Una tartaruga, di grandi dimensioni, trovata senza vita nella mattinata del primo giorno dell’anno. È iniziato con una brutta notizia, per alcuni cittadini, questo 2019. Mentre passeggiavano sulla sabbia della Spiaggia dei Marangi, a San Foca, è apparsa infatti la carcassa della testuggine, trasportata a riva dalle onde del mare.

Non vi era più nulla da fare: l’animale non dava alcun segnale di vita e potrebbe essere giunto sul litorale salentino già senza vita, forse perché intrappolato nelle reti da pesca. La presenza della tartaruga è stata segnalata sia ai militari dell’Ufficio locale marittimo della marina di Melendugno, sia al personale veterinario della Asl di Lecce.

La carcassa sarà poi rimossa e presa in carico per i successivi accertamenti da parte dei sanitari. Attraverso gli esami clinici, infatti, potrà essere stabilita la causa della morte.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    I partiti non chiudono la porta al dialogo: "Ma il candidato è solo Congedo"

  • Politica

    Ultimatum di Adriana Poli Bortone: “Le primarie un totale fallimento”

  • Politica

    "Marti dovrà dar conto". La rabbia di Spagnolo sul tavolo di Salvini

  • Politica

    "Troveremo i soldi e la snelliremo la burocrazia": Emiliano rassicura i sindaci su xylella

I più letti della settimana

  • Scontro all'incrocio, è grave in ospedale una donna di 49 anni

  • Rete parallela di distribuzione di gasolio, maxi evasione: arrestato imprenditore

  • Muore dopo aver messo al mondo il bimbo, aperta inchiesta per omicidio colposo

  • Li fanno accostare per un controllo e spuntano oltre 2 chili di marijuana

  • Ricerche lampo dopo la rapina nel discount: presi durante l’inseguimento

  • “Favori&Giustizia”, l’avvocatessa patteggia e si sfoga: “Ho subito un processo mediatico”

Torna su
LeccePrima è in caricamento