Telecamere per sorvegliare la casa dello spaccio, ma non riesce a fuggire

Fermato a Castrì un 32enne. Aveva un chilo e mezzo di marijuana e 70 grammi di cocaina. A fermarlo, i "Falchi" dell'Arma

CASTRI’ DI LECCE - Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. E’ l’accusa per la quale è finito in carcere, su ordine del sostituto procuratore Donatina Buffelli, Manuele Capirola, 32enne di Castrì di Lecce. Ad arrestarlo, sono stati i “Falchi” del Nucleo operativo di Lecce, che seguivano i movimenti del giovane già da diverso tempo. Non indifferente quanto trovato in casa: un chilo e mezzo di marijuana e 70 grammi di cocaina.

Sembra che l’appartamento del giovane fosse divenuto da un po’ di settimane meta continua di persone sospette. Situazioni che non passano inosservate in un piccolo comune. Capirola, peraltro, essendo (giustamente, dal suo punto di vista) piuttosto diffidente, aveva persino installato telecamere all’esterno dell’abitazione. E’ così che s’è accorto della presenza dei carabinieri.

CAPIROLA MANUELE.-2Ha tentato quindi di disfarsi di almeno una parte della droga, gettandola nel water. Uscito da casa, poi, pare abbia cercato di fuggire con la sua autovettura, per essere però subito bloccato. Durante la perquisizione, i carabinieri hanno aperto la fossa settica e hanno notato affiorare una decina di bustine di colore bianco, realizzate con materiale di confezionamento identico a quello rinvenuto nella sua abitazione, contenenti cocaina.

Nella stanza da letto, invece, hanno trovato una busta di cellophane con quattro panetti di marijuana. In un vano intercapedine ricavato nel muro della cucina, invece, c’era un involucro con una settantina di grammi di cocaina. La perquisizione si è conclusa con il sequestro dell’occorrente per la preparazione e il confezionamento delle dosi: due nastri isolanti, vari ritagli di forma circolare di cellophane, forbici di varia misura e una bilancia di precisione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

Torna su
LeccePrima è in caricamento