Ladri in azione, ma falliscono colpi nel deposito agricolo e in appartamento

Hanno provato a mettere a segno due furti in poche ore: il primo a Guagnano, il secondo in città. Entrambi sfumano grazie all'allarme

L'abitazione colpita in città

GUAGNANO – E’ ancora emergenza furti nel Salento. Nelle ultime ore, infatti, due colpi sono stati tentati rispettivamente a Guagnano e in città. Il primo episodio, quello più recente, è avvenuto la scorsa notte alla periferia del comune a nord di Lecce. Alcuni malviventi hanno raggiunto uno stabile adibito a deposito, appartenente a una ditta agricola. Hanno cercato di portare via i mezzi da lavoro e il legname stipato nel magazzino. Ma l’antifurto collegato con un istituto di sicurezza privata si è immediatamente attivato.

Oltre alle guardie giurate, sul posto sono anche giunti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina. Ma i malviventi, intanto, si erano ormai dileguati a mani vuote. Le videocamere di sorveglianza ha però immortalato la banda: i fotogrammi hanno restituito le  immagini dei responsabili dell’accaduto con dei cappucci in testa, che non li hanno al momento resi riconoscibili.

In città, inoltre, intorno 19 di ieri, i topi d’appartamento hanno provato a mettere a segno un colpo ai danni di una casa in via Lucca, al civico 22. Dopo aver mandato in frantumi il vetro di una porta- finestra, sul retro dell’edificio, hanno cercato di introdursi in una delle camere da letto. Ma il sistema di allarme installato nell’abitazione, collegato con l’agenzia “Fidelpol”, li ha messi in fuga. Il sopralluogo eseguito dai vigilanti, alla presenza delle forze dell’ordine, non ha evidenziato alcun ammanco dalla casa colpita.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Nel Salento ci si continua a “bucare”. Centinaia di nuovi eroinomani in un anno

    • Cronaca

      Dalla droga “empatizzante” a quella dell’isolamento: la siringa è ancora di moda

    • Nardò

      Oasi Sarparea, gli investitori internazionali puntano sul turismo di nicchia e sostenibile

    • Politica

      Perrone al quarto posto: i leccesi confermano un alto gradimento per il sindaco

    I più letti della settimana

    • Se ne è andato Rocco. Il popolo dell'Orient Express piange il suo faro

    • Ducato in fiamme sulla statale 274: stava trasportando studenti a casa

    • Oltre quattro etti tra marijuana e hashish: in manette un pescatore

    • Nonna confonde bimbo, il padre si mette a urlare: "Rapiscono mio figlio"

    • Finti incidenti per truffare anziani, tradito dalla Mercedes noleggiata

    • ll killer "Triglietta" aggredisce due agenti in carcere: lo rivela il Sappe

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento