menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Finiti i lavori, i bus Stp e Fse si spostano nel parcheggio del palazzetto

Da lunedì 8 febbraio la nuova soluzione: in via Torre del Parco e piazzale Vittime del terrorismo più posti per le auto

LECCE – Da lunedì prossimo divieto di transito a tutti gli autobus extraurbani in piazza Palio e istituzione del capolinea per i mezzi Fse e Stp presso il Palazzetto dello Sport.

Ultimati i lavori di adeguamento nell’area del parcheggio della struttura sportiva, gli attuali terminali di via Torre del Parco e piazzale Vittime del terrorismo possono essere destinati ad altra funzione: nel primo sarà esteso il già esistente parcheggio a sosta tariffata, nel secondo, che è attiguo all’area mercatale di Settelacquare, i posti lasciati liberi dagli autobus verranno destinati alle auto.

“Con questo provvedimento – ha spiegato l'assessore al Traffico e alla Mobilità del Comune di Lecce, Luca Pasqualini - abbiamo accolto le richieste dei cittadini e le segnalazioni dei dirigenti scolastici, in particolare la preside del liceo Banzi, che lamentano l'estrema pericolosità per i numerosi studenti che frequentano la zona a causa del continuo attraversamento della piazza da parte dei bus extraurbani, nonché i ritardi con cui gli studenti arrivano a lezione a causa del tragitto da percorrere a piedi dal capolinea attuale fino alle rispettive sedi scolastiche. Insomma, da ora in avanti garantiremo maggiore sicurezza a studenti e docenti”.

L’istituzione del terminale unico dovrebbe consentire poi anche un alleggerimento del traffico sulle strade urbane, con la possibilità per i bus extraurbani di raggiungere il capolinea attraverso arterie più grandi, come viale Giovanni Paolo II fino alla tangenziale.

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Incidenti stradali

      Si scontra con la moto sul furgone, muore sul colpo un 46enne

    • Incidenti stradali

      Moto da cross sotto un camion, ragazzo in prognosi riservata

    • Cronaca

      Mezzo chilo di marijuana e cocaina: di nuovo nei guai tre anni dopo

    • Incidenti stradali

      Muore poche ore dopo l'incidente nel mercoledì nero lungo le strade

    Torna su