Terzo giorno di ricerche senza novità dello studente scomparso in mare

Riccardo Marangio, 26enne originario di Lecce, ma residente a Roma, ancora nessuna traccia. Era alle Canarie per motivi di studio

TENERIFE – Il terzo giorno di ricerche è trascorso senza novità sostanziali. Di Riccardo Marangio, 26enne originario di Lecce, ma residente a Roma, nessuna traccia. Il ragazzo è scomparso in un tratto di mare nei pressi di Playa de Benjio, non lontano da Santa Cruz de Tenerife, capitale dell’isola omonima, nelle Canarie.

Marangio era nella località che fa capo alla Spagna per motivi di studio. Con quattro amici, domenica 10, si era recato in una zona particolarmente attraente della costa, sotto l’aspetto paesaggistico, ma caratterizzata anche da correnti marine molto forti. Proprio queste potrebbero averlo catturato, trascinandolo via. Non si esclude che un giovane atletico come lui, sia però stato prima colpito da un malore e che anche per questo non sia riuscito a uscire dall’acqua. Si trovava a circa 150 metri dalla riva. Gli amici l’hanno visto sbracciarsi e richiedere aiuto. Poi, è scomparso alla vista.

Figlio di due leccesi, Tommaso Marangio e Piera Giannotta, nato anch’egli a Lecce, sebbene residente a Roma con la famiglia da anni per motivi legati al lavoro dei genitori, Riccardo ha mantenuto salde tante amicizie nel capoluogo salentino, dove risiede anche buona parte della famiglia. Per tutti quelli che lo conoscono, sono ore di ansia pura, in cui, però, si fa strada anche l’amara consapevolezza che, forse, non c’è davvero molto da fare.

I genitori si trovano alle Canarie fin dall’11 luglo. Hanno preso il primo volo e si sono recati subito sul posto. Sono supportati dal Consolato italiano per ogni esigenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una laurea triennale in Scienze sociologiche, a Santa Cruz de Tenerife Riccardo vi era andato per una specializzazione in Infermieristica. Le operazioni di ricerca sono coordinate dal gruppo Ges del Governo delle Canarie e non si risparmiano i mezzi: elicottero, unità di terra, guardia costiera con motovedetta, sommozzatori della guardia civile. Per ora, però, nessuna traccia del giovane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alla Scu: droga ed estorsioni. Scatta il blitz, dieci arresti

  • Accoltella la madre e poi si lancia nel vuoto: tragedia in una famiglia salentina

  • Mistero a Nardò: dopo la cena con marito e figli scompare nel nulla

  • Vento e pioggia, strade trasformate in fiumi. Auto in panne e allagamenti

  • Cede il ponte, travolto da un'auto: 18enne con grave ferita a una gamba

  • Rintracciata a Ostia: il 30 giugno, dopo cena, era uscita senza fare rientro

Torna su
LeccePrima è in caricamento