Tornano dalle ferie e si ritrovano la casa occupata

Marito e moglie di Gallipoli con tre figli piccoli denunciati per violazione di domicilio. Hanno forzato la porta d'ingresso di una casa dell'Iacp decisi a restare. I proprietari hanno chiamato il 113

E' un fenomeno più diffuso di quanto si possa pensare. Si parte per un po', magari per un breve periodo di ferie, e al ritorno ci si imbatte in estranei che hanno occupato abusivamente le proprie stanze. Il fatto più recente è accaduto ieri a Gallipoli, dove gli assegnatari di una casa popolare dell'Iacp, rientrati nella città jonica dopo un breve periodo di vacanza, hanno trovato nel loro appartamento, terzo piano del civico 15 di via Milano, una singolare e poco piacevole sorpresa. Due coniugi gallipolini, A.G., 31enne e L.M., di 32, disoccupati e con tre figli in tenera età a carico, dopo aver scassinato la porta d'ingresso fin dalla mattinata, si erano introdotti dentro, decisi a restarvi ad ogni costo. Un dramma familiare, senz'altro, ma non tale da giustificare l'occupazione abusiva della casa. I proprietari hanno così dovuto chiamare la polizia per far sgomberare la coppia.

Gli agenti delle volanti del commissariato locale, inutile dirlo, si sono trovati di fronte ad una situazione scomoda. Da un lato, la necessità di far rispettare la legge, obbligando con fermezza i due ad abbandonare la casa, dall'altro, il bisogno di evitare in ogni modo di traumatizzare ulteriormente i tre bambini con quell'azione di forza. Hanno dovuto quindi fingere di essere impegnati in uno scherzo, di fronte ai tre piccoli, facendo in qualche modo allontanare i genitori dalla casa. Una volta fuori, hanno quindi provveduto a sporgere denuncia a piede libero nei confronti della coppia, per violazione di domicilio aggravata. A breve i due dovranno quindi comparire di fronte al giudice del Tribunale di Gallipoli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tampona un autoarticolato, donna di 57 anni muore intrappolata

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Operazione "Vele": mafia, droga e spari, oltre 40 davanti al giudice

Torna su
LeccePrima è in caricamento