In partenza da Durazzo: eroina sotto la giacca per oltre un milione e mezzo di euro

Cinque chili di droga purissima, dai quali se ne sarebbero ricavati una quarantina, sono stati rinvenuti su un 24enne albanese

La droga nascosta sotto gli indumenti del corriere

DURAZZO (Albania) – Cinque chilogrammi di eroina, purissima, erano già pronti per partire alla volta delle coste pugliesi e del mercato salentino. Nella notte, un ragazzo di 24 anni è stato bloccato all’interno del porto di Durazzo, il più grande dell’Albania, dalla polizia di confine del Paese delle Aquile, in collaborazione con i finanzieri italiani del Nucleo frontiera marittima, ai quali sono toccate le operazioni di supporto.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il giovane corriere, originario di Tirana, si stava dirigendo verso un traghetto diretto in Puglia, con l droga ben nascosta sotto i proprio indumenti. Il ragazzo, albanese, ha precedenti penali: alla vista delle forze dell’ordine e davanti ai successivi controlli dei suoi documenti, ha mostrato chiari segnali di nervosismo. Atteggiamento che si è poi acuito davanti a un agente in compagnia del cane antidroga.

A quel punto, il 24enne avrebbe persino cercato di rinunciare al viaggio. Ma è stato perquisito e trovato in possesso dello stupefacente, all’interno di un corpetto, sotto il maglione. Da quei 5 chili se ne sarebbero potuti ricavare ben 40, con un ricavo totale di circa un milione e 600 mila euro. Al termine degli accertamenti, il giovane trafficante è stato accompagnato negli uffici della polizia e dai militari guidati dal colonnello Luca De Paolis, interrogato e poi tratto in arresto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: conducente in arresto

  • Tallonano la Punto, poi il colpo di pistola per far scendere la vittima

  • Paura sulla statale: perde il controllo e si schianta contro guardrail e albero

  • Cade da un'altezza di dieci metri praticando il parkour: 16enne in gravi condizioni

  • Dalla perquisizione della vettura spunta la droga: coppia di fruttivendoli nei guai

  • Suv scorrazzano tra studenti e bagnanti. E si tenta di deviare lo sbocco a mare dell'Idume

Torna su
LeccePrima è in caricamento