Tragedia sulla strada: vittima un pensionato

L'incidente si è verificato questa mattina sulla provinciale per Veglie. Pompilio Romano, 65 anni, di Porto Caesareo, ha perso il controllo del mezzo andandosi a schiantare contro un muretto a secco

ambulanza_1-2
Ancora una morte a causa dell'ennesimo incidente stradale nel Salento. La tragedia si è consumata questa mattina intorno alle 6, mentre Pompilio Romano, 65 anni, pensionato di Torre Lapillo, frazione di Porto Cesareo, stava percorrendo la provinciale per Veglie. Per cause ancora tutte da accertare, l'uomo ha perso il controllo del mezzo, una Fiat Uno, andando a invadere la carreggiata opposta e finendo la sua corsa contro un muretto a secco.

A causa del forte impatto l'uomo è deceduto sul colpo e nulla sono serviti i soccorsi dei sanitari del "118". Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco di Lecce, i quali hanno dovuto faticare non poco prima di estrarre il corpo dal mezzo. La Fiat Uno infatti si era trasformata in un groviglio di lamiere, impedendo in un primo memento ai soccorritori di tentare la rianimazione della vittima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Campi Salentina. Ai militari toccherà il compito di risalire alla dinamica dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salvato in extremis dal suicidio, in mano un biglietto d'addio incompiuto

  • Estorsione ai bar e riciclaggio: oltre all'ex senatore, in manette militare salentino

  • Fra serra e casa una piccola fabbrica della marijuana: arrestato

  • Notte di fuoco: distrutte quattro auto e danni a negozi. Immortalato un uomo

  • Arrivi da fuori regione: 20mila entro domenica, uno su tre dalla Lombardia

  • Rischio di focolaio in una Rssa: fatti 90 tamponi a operatori e anziani ospiti

Torna su
LeccePrima è in caricamento