Tutti in piazza per donare il sangue, un piccolo gesto che cambia la vita

Nuovo appuntamento con l'associazione salentina donatori di sangue e Salento Attivo per sensibilizzare alla donazione

LECCE – Un piccolo grande gesto per far del bene agli altri e a se stessi. Donare il sangue, infatti, può davvero salvare una vita o addirittura più vite, ma fa bene anche al donatore. L’azione del donare comporta una presa di coscienza dell’individuo, che è stimolato a mantenere uno stile di vita sano, garantendo un controllo costante dello stato di salute, attraverso visite sanitarie e accurati esami di laboratorio.

Per questo l’Associazione salentina donatori di sangue e Salento Attivo hanno promosso una campagna per la sensibilizzazione alla donazione del sangue, con lo slogan “Per donare non serve saper volare”, per evidenziare come si tratti di un qualcosa alla portata di tutti.Attilio-2

In tanti, questa mattina, si sono recati in piazza Sant’Oronzo, per donare alla presenza di personale altamente qualificato. Un’occasione importante, fondamentale per i bambini malati di leucemia, così come le persone in gravi condizioni dopo un incidente. Inoltre, il sangue offerto può servire ai pazienti che subiscono un'operazione chirurgica; nel corso di qualsiasi intervento può diventare necessario, a giudizio del medico anestesista e dei chirurghi, trasfondere al paziente globuli rossi concentrati o plasma o talvolta piastrine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’assessore Attilio Monosi, da sempre sensibile alla donazione, ha aderito all’iniziativa, raggiungendo di buon’ora il centro per la donazione. “A volte – ha commentato – basta un piccolo gesto per fare una grande cosa e soprattutto del bene agli altri”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Con una molletta da bucato si "liberava" della droga: scoperto e arrestato

  • Giovane leccese aggredisce a pugni e manda in ospedale militare barese

  • Non solo Covid, pronto soccorso preso d’assalto. Medici e infermieri stremati

  • Torna l’allerta meteo nel Salento: per 24 ore attesi temporali e grandinate

  • Orrore in casa: tenta di dare fuoco alla moglie con liquido infiammabile

Torna su
LeccePrima è in caricamento