Mistero nei cieli, appassionato di foto immortala un Ufo e va da carabinieri

Intorno alle 18.15 un 50enne del luogo ha fotografato con la sua digitale uno strano oggetto volante mentre era intento a ritrarre alcuni particolari del campanile della chiesa della Basilica di Santa Maria

Ecco l'Immagine che ritrae l'Ufo scattata dall'appassionato di fotografia a Copertino

 

COPERTINO – Non siamo certo di fronte agli incontri ravvicinati del terzo tipo  ma singolare è quanto accaduto ieri pomeriggio, intorno alle 18.15, nei cieli di Copertino, dove un 50enne del luogo, appassionato di fotografia, ha immortalato con la sua digitale uno strano oggetto volante mentre era intento a fotografare alcuni particolari del campanile della chiesa della Basilica di Santa Maria. Lo zoom della sua macchina ha fermato l’immagine di un Ufo di grosse dimensioni ben visibile ad un’altezza stimata di circa 1000 metri. E come nei classici avvistamenti, l’Ufo  avrebbe effettuato una serie di movimenti orizzontali a velocità elevatissima, per scomparire poco dopo. Al momento dell’avvistamento, infatti, le condizioni meteorologiche erano buone, con tempo sereno, nubi a strati, rade.

Nel tardo pomeriggio di ieri a Copertino si è verificato un singolare quanto curioso episodio. Un 50enne del luogo, in un pomeriggio di libertà dalle sue attività di lavoro, si stava dedicando al suo hobby: la fotografia. Approfittando di uno sprazzo di sole pomeridiano e cercando di sfruttare le particolari condizioni di luce che si erano venute a creare stava immortalando alcuni particolari del campanile della chiesa matrice, la Basilica Santa 11-11-2Maria, appunto di Copertino.

L’oggetto non identificato, simile ad un velivolo di grosse dimensioni, a forma di fungo con una cupola circolare nella parte superiore ed un gambo appuntito nella parte inferiore, e non emetteva luce, né rumore. Così, consigliato da un suo amico, il fotografo si è recato dai carabinieri della tenenza di Copertino per denunciare ai militari quanto aveva visto nei cieli ma, soprattutto, mostrare le immagini. A quel punto i carabinieri, come da prassi, contattato l’Aeronautica militare, che a sua volta, dopo le verifiche, non ha confermato  in alcun modo la presenza nei cieli di oggetto volante. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto in centro, coinvolto il musicista Nando Popu

  • Carabiniere e “Le Iene” sott’accusa, chiesti 100mila euro di risarcimento

  • Spaccio di droga: in 14 a processo. Tra loro l’imprenditore dei vini Gilberto Maci

  • Nuova ondata di maltempo: allerta arancione in attesa delle violente raffiche di vento

  • Buco sul muro del negozio di abbigliamento nel centro commerciale: il furto fallisce

  • Violentò la figlia e nacque una bambina: il padre condannato a 30 anni

Torna su
LeccePrima è in caricamento