Perquisizione in casa, nascondeva un fucile a pompa dentro un armadio

A Ugento i carabinieri hanno arrestato un 49enne. Trovate anche diverse cartucce. L'arma ha una matricola non in banca dati

UGENTO – Aveva in casa, nascosto nell’armadio, un fucile a pompa Remington modello Wingmaster, calibro 12. E dopo il controllo, scatta l’arresto per un uomo di Ugento. In carcere, con l’accusa di detenzione abusiva armi e munizioni, è finito questa mattina Anselmo Antonio Trianni,  49enne.

TRIANNI Anselmo Antonio-2Il controllo è stato effettuato dai carabinieri della Sezione operativa della compagnia di Casarano. Durante un controllo mirato, i militari hanno rinvenuto l’arma nel mobile della camera da letto. Il fucile a pompa in questione riporta una matricola, ma che risulta sconosciuta alle banche dati. Di conseguenza, è da considerarsi irregolare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arma, pienamente efficiente, era accompagnata da cinque cartucce calibro 12. Il fucile e le munizioni sono stati sequestrati. L’umo, trasferito nella casa circondariale di Lecce. Resta da chiarire se il fucile sia già stato impiegato in qualche circostanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Cede il ponte, travolto da un'auto: 18enne con grave ferita a una gamba

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Svolta nel caso Mauro Romano: identificato un uomo, sospetto sequestratore

  • Esce in bici e poi telefona alla famiglia: "Mi sono perso". Ore di ansia per un 80enne

  • Giorgia e il fidanzato Emanuel Lo: vacanze salentine d’amore

Torna su
LeccePrima è in caricamento