Un'azienda salentina alla prima conferenza mondiale su sport e fede in Vaticano

L'Azienda Agricola Conti Zecca, radicata da oltre cinque secoli a Leverano, nel Salento, sarà al fianco dei grandi nomi dello spor

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

L'Azienda Agricola Conti Zecca, radicata da oltre cinque secoli a Leverano, nel Salento, sarà al fianco dei grandi nomi dello sport e della fede alla prima conferenza internazionale ed interreligiosa "Sport at the Service of Humanity", che si terrà in Vaticano dal 5 al 7 ottobre prossimi. Promossa dal Pontificio Consiglio della Cultura, la tre giorni mondiale sarà l'occasione in cui leader di pensiero, appartenenti a diverse religioni e fedi, responsabili dello sport e delle aziende, del mondo accademico e dei media, si incontreranno per vagliare le modalità migliori che consentano una sinergia tra fede e sport al servizio dell'umanità. La cerimonia di apertura, nel pomeriggio di mercoledì 5 Ottobre, sarà presieduta da Sua Santità Papa Francesco, presenti il Segretario Generale dell'ONU Ban Ki-moon e il Presidente del Comitato Olimpico Internazionale Thomas Bach. I lavori del Convegno proseguiranno il 6 e 7 Ottobre, con la partecipazione esclusiva di importanti ospiti invitati, chiamati a discutere su aree tematiche diverse.

Durante la tre giorni, nel corso dei momenti conviviali, l'Azienda Conti Zecca metterà a disposizione dell'importante parterre le sue migliori selezioni. Per l'Azienda la manifestazione è un'occasione straordinaria per dare lustro al Salento e alla Puglia intera in un contesto unico ed eccezionale, alla presenza di capi di stato, leader religiosi, personalità del mondo dello sport, del business e dei media.

Torna su
LeccePrima è in caricamento