Un pezzo di Salento, da oggi a 300 all'ora!

Tre salentini conseguono il brevetto di macchinista dell'alta velocità ferroviaria

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Stefano Malorgio - Giuseppe Sorge -Domenico Rizzo i primi tre ragazzi Salentini che nella storia della ferrovia hanno conseguito il brevetto di Macchinista Ferroviario primo agente dell'alta velocità. Da oggi, ogni giorno, almeno un pezzo della nostra terra viaggia per l'Italia a 300 km ora (alla guida di Italo NTV).

A loro il nostro ringraziamento per il senso d'orgoglio che profondono in tutti noi e loro tre l'augurio di "correre " sempre più veloci" Antonio Rizzini Segretario Confederale Unione CISAL Lecce (Nota.: Stefano - Giuseppe e Domenico hanno frequentato uno dei corsi di formazione Ferroviaria somministrati da Athena Srl di San Giorgio A Cremano - Da Agosto 2016 sono dipendenti di NTV dove hanno completato la formazione per guidare Italo che viaggia a 300 all'ora - Ieri il brevetto. Il corso è stato promosso dalla CISAL - A settembre ne partirà un'altro - questa volta proprio a Lecce - Aula al completo )

Torna su
LeccePrima è in caricamento