Va lungo ad una curva e finisce fuori strada, è grave

Grave incidente stradale nel primo pomeriggio sulla Lecce-Frigole. Pasquale Zollino, 52enne, si trova in prognosi riservata. Con il suo scooter è finito in un terrapieno. Sul posto i vigili urbani

Erano circa le 14,10 e il rientro in casa è stato bruscamente spezzato all'altezza di una curva. Pasquale Zollino, elettricista 52enne, residente in via Virgilio, è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce. I medici gli hanno riscontrato un "politrauma della strada" e dopo gli accertamenti in pronto soccorso, hanno sottoposto il 52enne ad un delicato intervento chirurgico, asportandogli la milza.

Con ogni probabilità, l'uomo rientrava nella propria abitazione. L'incidente, infatti, si è verificato sulla provinciale 132 Lecce-Frigole, a circa un chilometro e mezzo dallo svincolo per la tangenziale est. L'uomo era in sella al suo ciclomotore Aprilia Atlantic 250, con direzione Frigole, quando per cause ancora in corso di accertamento all'altezza di una curva con una leggera traiettoria verso sinistra ha perso il controllo del due ruote.

Zollino sarebbe andato parallelo alla sede stradale, finendo in un terrapieno a circa un metro dal ciglio della carreggiata. Lo scooter è stato distrutto quasi completamente, con pesanti ammaccature su ambo le fiancate e la parte anteriore. Da accertare se il 52enne indossasse il casco, ritrovato in prossimità dell'Atlantic. L'allarme è scattato dopo alcuni minuti, lanciato da qualche automobilista di passaggio. Sul posto è giunta prontamente un'ambulanza del 118 che ha caricato Zollino, mentre i vigili urbani, guidati dal maresciallo Fabio Forcignanò, hanno effettuato i primi rilievi. Da quanto accertato, il tratto di strada in cui si è verificato il sinistro, non presenterebbe vistose irregolarità. Su disposizione del magistrato di turno, la dottoressa Donatina Buffelli, il mezzo non è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sete post-pizza? Ecco il perché e come ovviare al problema

  • Sfida a 200 all'ora: banda di ladri inseguita per oltre 70 chilometri

  • Anziani maltrattati in una casa di riposo, scattano 11 denunce

  • Doppio blitz, armi nascoste e stupefacenti a chili: scattano le manette

  • In moto da cross si scontra su un'auto, un 14enne in codice rosso

  • Scoppia una rissa, un 25enne ferito al setto nasale per aver chiamato la polizia

Torna su
LeccePrima è in caricamento