Vendemmia: ottimo raccolto, ma aziende irregolari

Controlli dei carabinieri e degli ispettori del lavoro presso le aziende vinicole salentine: 17 su 29 non sono risultate a norma. Ventiquattro lavoratori in nero, tra i quali anche un minorenne

vendemmia
Tre giorni di ispezioni presso 29 aziende vinicole salentine dopo la vendemmia. Controlli che sono statti effettuati dai militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Lecce, unitamente ai colleghi dell'Arma territoriale e con la collaborazione della Direzione provinciale del Lavoro. Risultato: su 29 aziende, 17 sono risultate, a vario titolo, irregolari. Secondo miliari e ispettori del Lavoro il quadro che è emerso confermerebbe la tendenza già riscontrata negli anni precedenti, e ciò di una sostanziale "regolarità" delle posizioni dei lavoratori assunti nelle grosse aziende le quali, oltre che della produzione di uva da vino, si occupano anche delle successive fasi di trasformazione e commercializzazione del prodotto finito.

A fronte di un totale di 220 braccianti agricoli identificati nel corso delle ispezioni, 24 sono risultati in "nero" e di questi 22 lavoravano presso aziende agricole di minor tradizione, che di norma conferiscono il raccolto a consorzi o cooperative e che a loro volta si occupano delle successive fasi di lavorazione.

Va detto però che di fronte agli ispettori, i coltivatori hanno manifestato le difficoltà economiche in cui si dibatterebbero soprattutto le piccole realtà imprenditoriali del settore, le quali sono costrette ad anticipare tutte le spese, incluse quelle relative al costo del lavoro, mentre devono fronteggiare il ritardo dei pagamenti anche di qualche anno.

Ad ogni modo i militari hanno notificati 20 illeciti amministrativi per un importo complessivo di 97.350 euro. Individuati inoltre due braccianti minori, assunti dal datore di lavoro che poi è stato segnalato a piede libero all'Autorità giudiziaria. Le evasioni e omissioni contributive nei confronti dell'Inps di Lecce sono state quantificate in circa 2.300 euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

  • Paura in volo: piccolo aereo sfonda il muretto di un'abitazione

  • Fermati in centro per controllo: dosi di eroina nell'auto, due in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento