Video | Dai folli bagni in mare a "strani" droni di notte, tante curiosità sotto la neve

Spopolano su Whatsapp e sui social specie i video di temerari in spiaggia

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Non solo emergenza. Anche situazioni bizzarre e sprazzi di temerarietà (per non dire follia). In questa giornata di temperature polari, non sono mancati gli intrepidi amanti del mare che si sono rotolati fra la neve che copriva l'arenile, tuffandosi poi nell'acqua gelida. 

Non mancano i "misteri", come quello proposto dal lettore Mattia Rollo, che ci ha inviato un video. "E' stato registrato questa notte in piazza Mazzini, alle 4,22. Ero intento a riprendere la fitta nevicata, quando, in alto a sinistra, è apparso qualcosa nel cielo: un drone? Premetto che ero solo in tutta la piazza".

Aggiunge il lettore: "Non ho trovato filmati, né professionali, né amatoriali della piazza dall’alto, da nessuna parte; inoltre, le condizioni di forte nevicata e forte vento sembravano proibitive per un drone, anomalo anche nella forma e nelle luci di segnalazione, troppo definite dalla forma ellittica, a quanto sembra". Agli altri lettori l'ardua sentenza.

Ovviamente, non sono mancate situazioni meno anomale, per una nevicata del genere, ma molto rishiose. Per esempio, si sono verificate cadute di alberi e rami, appesantiti proprio dalla neve. Come si vede nello spezzone finale (filmato girato a Lecce, su viale Rossini), dove sono intervenuti i vigili del fuoco, chiamati in queste ore a gestire con la protezione civile un carico immenso di interventi. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    Video | Scatta l'operazione “Aurum Petrol”, sequestrato complesso aziendale

  • Cronaca

    Video | Il lido in fumo: gravi conseguenze con la primavera ormai alle porte

  • Attualità

    Video | La morte te lu Paulinu: torna il rituale e goliardico addio al Carnevale

  • Cronaca

    Video | L'autore del colpo in tabaccheria incastrato dai tratti somatici

Torna su
LeccePrima è in caricamento