Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Video | Rapinatori incastrati nonostante lo strato di fondotinta messo sul viso

I provvedimenti sono scattati nelle ultime ore: un 26enne e un 27enne sono stati ristretti nel carcere di Foggia. Due indagati in stato di libertà

 

ACQUARICA DEL CAPO - I carabinieri di Tricase, supportati dai colleghi di Presicce e Foggia, hanno fermato i due presunti autori della rapina del 13 febbraio scorso, nella banca Credem di Acquarica del Capo. I responsabili, aiutati da altri individui, hanno raggiunto il Capo di Leuca partendo da Cerignola, in giornata, per poi rincasare con un bottino di circa duemila euro.

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccePrima è in caricamento