Per il gip indole violenta: brutale aggressione al 33enne, restano in cella

Il gip ha convalidato il fermo e disposto la custodia cautelare in carcere per i tre ragazzi arrestati per il feroce pestaggio

LECCE – Restano in carcere i tre ragazzi arrestati per la violenta aggressione ai danni di un 33enne di Porto Cesareo, avvenuta la sera del 29 novembre. Lo ha deciso il gip Cinzia Vergine, che ha convalidato il fermo di Kevin Soffiatti, 18enne; Lorenzo Cagnazzo, 27 anni, entrambi di Porto Cesareo, e Maikol Pagliara, 27enne di Arnesano (nome noto alle cronache giudiziarie), accusati di lesioni personali aggravate, sequestro di persona e tortura. I tre, che si sono avvalsi della facoltà di non rispondere, sono assistiti dagli avvocati Cosimo D’Agostino, Gabriele e Giovanni Valentini.

Nell’ordinanza di applicazione della misura cautelare il giudice si è soffermato sulla spiccata tendenza a delinquere degli arrestati e sulla loro indole violenta, desumibile dalla loro azione feroce e crudele. La “pessima personalità dei fermati”, scrive ancora il gip, si palesa nei fatti descritti nel decreto di fermo emesso dal pubblico ministero Roberta Licci. A carico dei tre risultano infine tutte le esigenze cautelari: pericolo di fuga, inquinamento probatorio (viste anche le minacce alla vittima di non denunciare l’accaduto) e reiterazione del reato.

I tre sono finiti in carcere ieri sera, al termine di una indagine lampo e incisiva dei carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Campi Salentina e dei colleghi della stazione di Porto Cesareo. Un’aggressione brutale e violenta, consumata con particolare ferocia, in cui la vittima ha riportato una profonda ferita alla testa, fratture alle costole e alle dita, e lesioni gravi alla mandibola.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Signori signori signori ma avete dimenticato in quale paese viviamo??? Siamo in Italia signori miei, in Italia!!! Prima di Natale saranno a casa... Ci scommetterei la vita.

  • Belve feroci e pericolose

  • Kenin e Maicol...... devono essere americani

  • Dopo aver fatto scontare la pena (esemplare!!!), obbligo di dimora in comuni lontani 200 Km l'uno dall'altro.

  • Non si possono tenere liberi questi soggetti , teneteli ben al chiuso gente che fa questo si puo spingere a ben altro .

  • Teneteli dentro almeno x 10 anni, sono un pericolo pubblico!!!!!

    • Seeee.... In Italia? Alla peggio Qualche settimana e saranno liberi...

Notizie di oggi

  • Attualità

    Gasdotto Tap, esclusa la normativa Seveso. Ma lo studio sugli impatti è carente

  • Cronaca

    Presunti illeciti nel rinnovo dei vertici Bcc, la Procura ricusa il giudice

  • settimana

    Lush Prize 2018, premiato ricercatore salentino per l'apporto allo studio sulla Sla

  • Salute

    "Week surgery nell'ospedale di Galatina? No grazie". Il ricorso nelle mani dei giudici

I più letti della settimana

  • Tragico scontro a Porto Cesareo: una donna muore davanti agli occhi della madre

  • Tromba d'aria su centro e basso Salento, rischia anche di deragliare un treno

  • Tragedia in ospedale: un uomo si toglie la vita lanciandosi dal quarto piano

  • Piratavano il segnale della pay tv, quindici indagati. Eseguite perquisizioni

  • Rapina armata nel supermercato: in manette un 27enne, sospetti sul complice

  • In viaggio, ma scompare nel nulla: il 35enne è stato arrestato

Torna su
LeccePrima è in caricamento